Cade da una scala mobile: morta bimba di 10 mesi in India
Cade da una scala mobile: morta bimba di 10 mesi
Esteri

Cade da una scala mobile: morta bimba di 10 mesi

scala mobile incidente
scala mobile incidente

Le telecamere di sicurezza mostrano la madre perdere l'equilibrio e lasciare scivolare la figlia dal terzo piano di un centro commerciale in India.

Una bambina di 10 anni è morta dopo essere scivolata dalle braccia della madre che stava salendo una rampa di scale mobili in un centro commerciale di Ganganagar, in India. L’incidente è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza, che mostrano i genitori salire sulle scale mobili e la mamma perdere l’equilibrio, lasciando così cadere la figlia dal terzo piano dell’edificio. Nonostante l’intervento dei soccorritori la piccola è deceduta all’arrivo in ospedale.

Bambina cade da scala mobile

Un paio di fotografie di famiglia, prima di una terribile caduta dal terzo piano. È questo il contenuto shoccante del filmato ripreso dalle telecamere di sicurezza di un centro commerciale di Ganganagar, città indiana nello stato del Rajasthan, che hanno colto il volo fatale di una bambina di appena 10 mesi sfuggita alla presa della madre mentre stava salendo la rampa di una scala mobile.

Le immagini mostrano la mamma, il marito e la piccola intenti a scattare un selfie davanti alla vetrina di un negozio pochi attimi prima dell’incidente.

I tre si sono quindi diretti verso la scala mobile che saliva al piano superiore, con la mamma ripresa mentre reggeva la figlia con il braccio sinistro, appoggiandosi al corrimano.

Appena messo piede sulla rampa, la madre, forse involontariamente spinta dal marito che era affianco, sembra perdere l’equilibrio lasciando scivolare la figlia nello spazio tra il corrimano della scala mobile e una ringhiera.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, alcuni testimoni hanno riferito che il marito avrebbe chiesto alla moglie un ennesimo selfie sulla rampa di scale, gesto che avrebbe sbilanciato la donna facendole perdere la presa sulla figlia.

La bambina di 10 mesi è precipitata tre piani più in basso, scatenando il panico tra la gente presente che si è subito avvicinata per prestare aiuto.

I soccorritori sono giunti sul posto ma la piccola è stata pronunciata morta al suo arrivo in ospedale.

La polizia ha infine rilasciato un comunicato: “Si tratta di un chiaro caso di incidente. La famiglia della bambina deceduta ha deciso di non procedere con alcuna azione legale, vista la natura accidentale dell’episodio”.

Scale mobili pericolose

Non è la prima volta che chi sale una rampa di scale mobili si ritrova coinvolto in un incidente.

Uno dei più recenti è avvenuto a marzo 2018, quando in Turchia, a Istanbul, un uomo è stato risucchiato da una rampa di scale automatiche che erano state dichiarate in manutenzione.

I gradini si sono aperti sotto i suoi piedi, e il malcapitato è stato inghiottito ritrovandosi incastrato. Fortunatamente l’uomo era stato poi soccorso e salvato, diversamente da quanto accaduto a una donna nel 2015, in Cina, protagonista di un incidente simile: la scala anche in quel caso si era aperta sotto di lei, che era riuscita a mettere in salvo il figlio prima di rimanere uccisa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Alessandro Bai
Alessandro Bai 189 Articoli
Alessandro Bai, nato nel 1991 a Milano, città che ama ma da cui non può fare a meno di spostarsi (e ritornare, sempre). Una mamma brasiliana, un anno di studi in Inghilterra e la passione per le lingue mi hanno dato l'apertura mentale che cerco di riportare nel giornalismo. Racconto di sport per fare emozionare.