> > Classifica comuni più poveri d'Italia

Classifica comuni più poveri d'Italia

CONCORSI PUBBLICI ASSUNZIONI DI LAUREATI E DIPLOMATI NEI COMUNI ITALIANI 660x478

Adesso parleremo di un argomento abbastanza triste, ma che fa purtroppo parte della realtà del nostro paese. I comuni più poveri d'Italia. Nel Lazio, per esempio, contiamo alcuni comuni con un reddito molto, molto scarso, con addirittura inferiore a 16000 euro. Stiamo parlando di Casalattico (F...

Adesso parleremo di un argomento abbastanza triste, ma che fa purtroppo parte della realtà del nostro paese.

I comuni più poveri d’Italia. Nel Lazio, per esempio, contiamo alcuni comuni con un reddito molto, molto scarso, con addirittura inferiore a 16000 euro. Stiamo parlando di Casalattico (Frosinone), che raggiunge il livello di 13800 euro, Terelle (poco di di 15000 euro) e San Biagio Saracinisco (più o meno lo stesso reddito del comune precitato). Andando in Toscana, il fanalino di coda dei vari comuni più ricchi di tale regione (Fiesole, Forte dei Marmi ecc.) è sicuramente Careggine (16000 euro più o meno).

In Sicilia troviamo altri comuni con scarso reddito, quì ne spiccano 2 con un reddito poco più superiore a 29000 euro, ossia Sant’Agata li Battiati (intorno ai 26500 euro) e San Gregorio di Catania (intorno ai 29300). Abbiamo trovato, peraltro, altri 3 comuni con un reddito poco più superiore a 30000 euro, tutti in provincia di Genova: Bagliasco, Portofino e Camogli. Anche l’Abruzzo non scherza riguardo a comuni poveri, per fare un esempio, abbiamo in questo caso Schiavi di Abruzzo, in provincia di Chieti.

(occupa il posto 8083).