×

Bando pubblico per Amministrativi e Tecnici a Bergamo

default featured image 3 1200x900 768x576

In questa fase in cui la ripresa economica stenta a decollare, trovare una occupazione è un grosso problema per molte persone. E alla luce di tutto questo tanti giovani partecipano a dei concorsi pubblici indetti dai vari Enti. Per esempio: il Comune di Bergamo ha indetto recentemente ben tre concorsi per l’assunzione di personale amministrativo e tecnico a tempo determinato.

Vediamo, ora, di dare in sintesi qualche ulteriore ragguaglio su questo concorso; l’Ente seleziona due persone per la Direzione pianificazione urbanistica E.R.P. e mobilità (rispettivamente: un istruttore tecnico e un istruttore direttivo della pianificazione dei trasporti) ed una terza persona per il settore amministrativo (per l’Ufficio progettazione europea.
Ecco, in breve, qualche informazione sui profili ricercati, i titoli di studio richiesti e le modalità per poter partecipare ai concorsi.

I requisiti richiesti sono i seguenti: Istruttore tecnico (possesso del diploma di geometra oppure Laurea triennale i Scienze dell’Architettura, Lauree in Scienze e Tecniche dell’Edilizia, Laurea del Vecchio Ordinamento in Architettura, ecc.); Istruttore direttivo pianificazione trasporti (Laurea del Vecchio Ordinamento in Ingegneria Civile; Ingegneria per l’ambiente e il territorio oppure Pianificazione Territoriale urbanistica e ambientale; laurea specialistica conseguita secondo il nuovo ordinamento che risulti essere equiparata alle lauree sopra elencate, Abilitazione alla professione, ecc.);
Istruttore direttivo amministrativo (Laurea del Vecchio Ordinamento in Comunicazione Internazionale, Economia e Commercio, Lingue e letterature straniere, Scienze dell’Amministrazione, Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali, Scienze Politiche, ecc.

Laurea magistrale conseguita secondo il nuovo ordinamento in una delle classi che risultano essere equiparate alle lauree del Vecchio Ordinamento menzionate sopra).
È bene evidenziare che l’unica modalità per poter inoltrare la domanda di ammissione a uno dei concorsi elencati sopra è quella online, questa deve essere effettuata entro il 27 giugno 2016.

Contents.media
Ultima ora