Contributi per 800 mila euro alle imprese agroforestali - Notizie.it
Contributi per 800 mila euro alle imprese agroforestali
Attualità

Contributi per 800 mila euro alle imprese agroforestali

pinetepiemonteÈ stato aperto un bando pubblico regionale per la presentazione delle domande per l’accesso ai contributi previsti dalla Misura 123 Azione 2 “Accrescimento del valore aggiunto dei prodotti forestali”. Il termine ultimo per la presentazione delle domande per via telematica ed in copia cartacea è fissato il 20 gennaio 2014.
L’Azione prevede il pagamento di un contributo in conto capitale pari al 40% della spesa massima ammissibile e dei costi documentati ed effettivamente sostenuti. La spesa ammissibile non deve essere inferiore a 25.000,00 euro e non superiore a 200.000,00 euro. Sono ammessi a finanziamento: 1) acquisti di macchine e attrezzature destinate ad operazioni di abbattimento, concentramento, esbosco, allestimento, cippatura, caricamento, trasporto in bosco dei prodotti legnosi forestali e dell’arboricoltura da legno. Sono ammessi gli acquisti di rimorchi specializzati o di container scarrabili per il trasporto del cippato; 2) acquisti di macchine e attrezzature mobili destinate allo svolgimento delle prime lavorazioni del legno: piccoli impianti mobili di segagione e macchine per la preparazione della legna da ardere; 3) esclusivamente nell’ambito degli investimenti possono essere comprese le dotazioni antinfortunistiche; 4) spese generali e per consulenza tecnica da parte di tecnici abilitati.

Gli investimenti devono essere conclusi entro dieci mesi dalla data di ammissione a contributo, e le spese devono essere rendicontate entro i successivi trenta giorni. Possono presentare domanda di ammissione al contributo esclusivamente le microimprese del settore forestale, che risultano regolarmente iscritte all’Albo Imprese forestali del Piemonte. Per informazioni, contattare gli Uffici zona Coldiretti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche