×

Coprifuoco per gli adolescenti nel Maryland: la decisione delle autorità per le troppe violenze

La questione delle armi negli Usa e la scelta del coprifuoco per gli adolescenti nel Maryland: la decisione delle autorità per le troppe violenze

Nel Maryland sarà coprifuoco per gli adolescenti

Questione delle armi in Usa irrisolta e coprifuoco per gli adolescenti in una zona del Maryland: la decisione delle autorità per le troppe violenze è stata presa da una contea che ha scelto quella soluzione dopo un week-end con quattro vittime di armi da fuoco.

Ecco perché quella contea del Maryland, vicino a Washington, ha deciso di imporre il coprifuoco, lo scopo è tenere i ragazzi in casa e probabilmente salvare loro la vita.

Coprifuoco per gli adolescenti nel Maryland

A dare l’annuncio Angela Alsobrooks, capo della contea Prince George. Lo ha fatto dopo che nei giorni scorsi erano stati uccise almeno quattro persone, tra cui un 15enne. Tutte le vittime era decedute a causa dell’utilizzo massivo di armi da fuoco e fra i feriti c’erano stati un ragazzo e una bambina che sono gravi

Un mese intero senza uscire la sera

Il coprifuoco entrerà in vigore dal prossimo fine settimana e durerà almeno per 30 giorni. Tutto questo mentre a livello federale nel mesi di giugno il Senato  degli Stati Uniti aveva approvato un disegno di legge che impone controlli più stringenti e rigorosi sulle armi. Il Ddl aveva ricevuto il si del Campidoglio, passando con 65 voti favorevoli contro 33.

Contents.media
Ultima ora