×

Covid, è obbligatorio indossare la mascherina durante il passaggio negli spazi comuni dei condomini?

Serve la mascherina anti covid negli spazi dei condomini in comune? Sì, perchè è un luogo al chiuso e di possibile assembramento.

Covid mascherina condomini

Per quanto la situazione epidemiologica italiana sia in netto miglioramento, su tutto il territorio nazionale permangono le regole che prevedono l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza personale negli spazi al chiuso dove non sia possibile mantenere un distanziamento fisico. Ci sono naturalmente una serie di zone grigie in quanto fin qui detto, con i più responsabili che mantengono la mascherina anche all’aperto e chi invece fa difficoltà anche solo a ricordare di portarla con se quando esce di casa.

Altri dubbi riguardano poi spazi comuni dei condomini: in questi luoghi va indossata la mascherina?

Covid, serve la mascherina nei condomini?

Per rispondere a questa domanda più che lecita è necessario andare a controllare quanto previsto dai decreti governativi che, in questa fase, non impongono l’uso della mascherina all’aperto, mentre c’è l’obbligatorietà per gli spazi al chiuso.

Covid, la mascherina nei condomini

L’articolo 1, commi 1 e 2, del Dpcm 2 marzo 2021, prevede che l’obbligo di indossare la mascherina permanga in tutti i luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private, a meno che, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantito in modo continuativo l’isolamento da persone non conviventi.

Mascherina ant covid nei condomini

Applicando questo concetto al nostro quesito è quindi possibile affermare che sì, nelle aree comuni al chiuso di un condominio è necessario indossare la mascherina. Resta, anche in questo caso, il limite delle sanzione e del controlli, con gli amministratori di condominio che non hanno alcun potere in tal senso, ma possono limitarsi soltanto ad apporre avvisi in bacheca. 

Contents.media
Ultima ora