×

Studente 19 enne si suicida dopo un brutto voto

Rajiv Aryal, studente di astrofisica dell'università del Sussex, si è tolto la vita dopo aver preso un brutto voto in università.

suicidio 768x768

“È stato un grande shock per tutti noi. La sua ambizione era diventare uno scienziato e pensavo davvero che avrebbe fatto carriera”. Così il padre di Rajiv Aryal, un giovane di 19 anni che si è tolto la vita dopo aver preso un voto basso in un esame della sua Università.

Frequentava il corso di astrofisica nell’università del Sussex in Gran Bretagna e dopo la pubblicazione degli esiti degli ultimi esami si è impiccato. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso. Il giovane secondo le ricostruzioni avrebbe aspettato che i coinquilini uscissero per poi compiere il gesto. Per non essere disturbato. E a causa di questo gesto tutti i sogni, tutte le aspirazioni di un giovane ragazzo sono finiti, uccisi da quell’ansia costante che aveva accompagnato Aryal nell’ultimo periodo della sua vita.

Le cause

L’allarme è stato dato da uno dei coinquilini di Rajiv Aryal, che dopo esser tornato da lezione ha trovato il corpo senza vita dell’amico. I soccorsi arrivati sul posto non hanno potuto nulla, se non aspettare il medico che dichiarasse il decesso. Sulla vicenda è stata interrogata anche la ex fidanzata di Rajiv Aryal, che ha affermato che si trattava di uno studente molto laborioso e ossessionato dai risultati.

Ha inoltre affermato che negli ultimi tempi il ragazzo era preda di un’ansia cronica sia a causa dell’Università, sia a causa di difficoltà finanziarie.

“Non credevo che potesse pensare di togliersi la vita. Mi aveva chiesto un aiuto finanziario e gli ho dato un po ‘di soldi per sostenerlo”. Così ha riferito il padre agli investigatori. Le successive analisi hanno confermato che il ragazzo nel momento in cui ha compiuto il gesto era sano e in se stesso. “Non presentava tracce di droga o alcol“, ha affermato il medico legale.

Per ogni genere di aiuto, o se ti stai trovando in una situazione poco chiara della tua vita contatta il SPS, Servizio per la Prevenzione del Suicidio, o chiama il numero 112 e richiedi un aiuto concreto prima di qualsiasi azione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora