Corinaldo, Fedez: "locali pieni senza pensare a sicurezza" | Notizie.it
Corinaldo, Fedez: “locali pieni senza pensare a sicurezza”
Cronaca

Corinaldo, Fedez: “locali pieni senza pensare a sicurezza”

fedez

Fedez ha voluto dimostrare la propria vicinanza alle famiglie delle vittime della Lanterna Azzurra.

Anche Fedez, collega di Sfera Ebbasta ha voluto dedicare una riflessione sulla tragedia avvenuta a Corinaldo, dove sei persone sono morte a seguito del panico creatosi all’interno del locale dove si sarebbe dovuto tenere il concerto di Sfera. “Non si può morire ad un concerto, sono scioccato. Esprimo la mia vicinanza alle vittime e a Sfera Ebbasta, non deve essere un bel momento per lui”. Oltre al rapper milanese, anche altri volti del mondo dello spettacolo e della musica hanno espresso il loro cordoglio. Tra questi, Marco Mengoni e Cesare Cremonini.

Le parole di Fedez

Il rapper ha voluto dedicare alla triste vicenda una serie di stories sul suo profilo Instagram manifestando la sua vicinanza a tutti i coinvolti. “Che brutta cosa ragazzi, io non ho ancora capito perché sia partita questa moda dello spray al peperoncino, e non la capirò mai. Non capisco se lo facciano
per rubare o per divertirsi. Non si può morire ad un concerto” ha affermato Fedez spostando poi l’attenzione sul tema della sicurezza nei locali e ai concerti.

“Avendo girato l’Italia in lungo e in largo, dai posti più grandi a quelli più piccoli, bisogna stare attenti alle discoteche. Bisogna controllarle, perché molto spesso riempiono i posti a tappo solo per sbigliettare e non gliene frega niente della sicurezza. Non sto dicendo che sia questo il caso, ma va fatto qualcosa” ha concluso il cantante.

La critica agli haters

Il marito di Chiara Ferragni ha poi detto la sua anche sui commenti infuriati e affrettati di chi ha espresso rabbia e dolore sui social. “Sono stupito delle reazioni. Leggo quarantenni, padri di famiglia che vanno a commentare sotto alla pagina di Sfera Ebbasta e scrivono cose come ‘si può morire per andare ad ascoltare musica di merda?’ ma nemmeno di fronte ad una tragedia del genere vi fermate? Questa cosa mi manda in bestia, è incredibile”.

Fedez non si è poi dimenticato di indirizzare un messaggio di solidarietà e sostegno anche al collega indirettamente coinvolto nella vicenda. “Tutta la mia vicinanza alle famiglie delle vittime e a Sfera Ebbasta. Non deve essere un bel momento per lui e non è facile da superare“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fassi Cyclette Fassi FB 200
229 €
469 € -51 %
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Cassie Candy Cat Viola
54 €
79 € -32 %
Compra ora
Meda Pharma Spa Saugella Detergente Solido Ph 3,5 100g
3.83 €
4.5 € -15 %
Compra ora