×
Home > Cronaca > Malpensa, catturato il migrante fuggito sulla pista
16/01/2019 | di Lisa Pendezza

Malpensa, catturato il migrante fuggito sulla pista

È stato catturato il migrante egiziano in fuga da Malpensa. L'uomo è stato individuato in un Comune in provincia di Varese: verrà rimpatriato.

Malpensa, catturato il migrante in fuga
Malpensa, catturato il migrante in fuga

È stato catturato nella notte il migrante in fuga sulle piste dell’aeroporto di Malpensa. La notizia è stata diffusa da fonti del Viminale. L’uomo, un egiziano di 30 anni, si trovava nello scalo lombardo per essere rimpatriato quando è sfuggito ai controlli. Gli agenti dei Carabinieri lo hanno individuato nel Comune di Samarate, in provincia di Varese. Non risulta ferito ed è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. Le autorità hanno confermato che verrà rimpatriato nelle prossime ore.

Migrante in fuga da Malpensa

L’egiziano è giunto in Italia la sera di domenica 13 gennaio, con un volo proveniente da Dakar. Lo scalo milanese sarebbe dovuto essere una prima tappa per poi raggiungere Il Cairo. Ma quando la polizia di Stato di Malpensa lo ha fermato per un controllo di routine, ha scoperto che l’uomo era privo di documenti e ha deciso il rimpatrio.

Sarebbe dovuto essere imbarcato su un volo della compagnia AirItaly in direzione Dakar. Una volta salito sull’aereo, l’uomo ha percorso l’intero corridoio del veivolo fino al portellone posteriore e da lì è sceso. Approfittando di un momento di distrazione della hostess e nonostante l’assenza della scaletta, si è lanciato sulla pista ed è fuggito.

Piste riaperte

Dopo la fuga del migrante, lo scalo è stato immediatamente chiuso per ragioni di sicurezza. Tutti i voli in arrivo a Malpensa sono stati dirottati su altri aeroporti lombardi. Alle ore 20.20, su decisione del comitato di sicurezza, è stata decisa la riapertura della pista 35L. Circa due ore dopo lo scalo è tornato completamente operativo.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche