×

Irlanda, mamma muore investita per salvare una bambina di 6 anni

Tragedia in Irlanda: una giovane mamma è morta dopo essere stata investita da un fuoristrada. Il sacrificio per salvare una bimba di 6 anni

Una giovane insegnante è rimasta uccisa schiacciata da un fuoristrada fuori controllo, nel tentativo di salvare la vita di una bambina. Dawn Croke, madre di due bambini e poco più che trentenne, è quindi stata dichiarata morta sulla scena del terribile incidente, avvenuto mercoledi 16 gennaio 2019 nel piazzale della St. Corona’s National School, nella contea di Donegal, in Irlanda.

Il sacrificio della donna

Dawn camminava assieme al partner Paddy McHugh e alla figlia del compagno, una bimba di circa sei anni, quando si è accorta di una Range Rover bianca diretta a tutto gas verso di loro. Da quanto emerso nella ricostruzione della tragedia, la giovane donna si sarebbe sacrificata nel tentativo di salvare la vita della bambina. Riuscendo con un gesto estremo a spostare la piccola dalla traiettoria della vettura impazzita.

Ma così facendo, finendo con l’essere investita al posto suo.

Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Independent, la giovane donna è morta sul colpo, mentre la bambina è stata trasportata d’urgenza presso il Letterkenny University Hospital. La polizia ha ora aperto una indagine per chiarire le circostanze che hanno portato al tragico incidente. Uno scontro fatale nel quale il conducente del Range Rover, secondo quanto dichiarato dagli investigatori, non avrebbe riportato nessuna ferita.

Dawn Croke era una insegnante presso la Rosses Community School della Contea di Donegal. Scuola rimasta chiusa per lutto il giorno successivo all’incidente costato la vita alla giovane donna.

I funerali della vittima

Lunedì 14 gennaio si sono tenuti i funerali presso la St Corona’s Church, situata a poca distanza dal luogo dell’incidente fatale.

Il compagno, secondo quanto dichiarato dalla sorella Emily e riportato dall’Irish Times, avrebbe deciso di fare alla compagna un ultimo regalo, donandole l’anello di fidanzamento che avrebbe dovuto ufficializzare la loro unione. “Ha voluto che Dawn potesse andare in paradiso portandolo con se”, ha infatti raccontato Emily ai presenti. “E realizzare così il suo sogno di poter diventare una vera famiglia”.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche