Aosta, scontro tra aereo ed elicottero: 5 morti e 2 feriti | Notizie.it
Aosta, scontro tra aereo ed elicottero: 5 morti e 2 feriti
Cronaca

Aosta, scontro tra aereo ed elicottero: 5 morti e 2 feriti

incidente aereo

Grave incidente aereo in Valle D'Aosta: collisione tra un aereo da turismo ed un elicottero privato, almeno cinque morti e due feriti gravi.

Grave incidente aereo quello avvenuto nel vallone di La Thuile, sopra al ghiacciaio del Rutor. Un elicottero ed un aereo da turismo sono entrati in collisione ad alta quota provocando, bilancio confermato dagli uomini del soccorso alpino valdostano, cinque morti. Ci sarebbero anche due persone rimaste gravemente ferite, recuperate dagli uomini del 118 che hanno raggiunto l’area dell’incidente a bordo di due elicotteri del soccorso aereo. Attivata la procedura di maxiemergenza al pronto soccorso di Aosta, dove i feriti sono stati trasportati d’urgenza per il ricovero: qui sono state preventivamente allestite tre sale operatorie e sei posti di terapia intensiva. Oltre ai soccorritori del 118 e al team del soccorso alpino, che si è immediatamente attivato per raggiungere il luogo dell’incidente, è stato inviato sul posto anche il Gruppo taglio dei vigili del fuoco, specializzato negli interventi post incidente, abili nel liberare dalle lamiere accartocciate dei velivoli eventuali persone rimaste imprigionate al loro interno.

Incidente aereo, feriti in pronto soccorso

Sono in fase diagnostica, si legge sul Fatto Quotidiano, i due feriti trasportati d’urgenza in pronto soccorso mentre il soccorso alpino della Guardia di Finanza sta effettuando una serie di accertamenti in merito alla nazionalità delle cinque vittime.

Il bilancio è stato aggiornato pochi minuti dopo lo schianto: inizialmente il numero di vittime indicato era pari a quattro, poi salito a cinque. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’elicottero era privato ed impegnato nel servizio di eliski mentre l’altro velivolo era un piccolo aereo da turismo. L’impatto è avvenuto sopra al ghiacciaio ubicato a 2500 metri d’altezza, in Valle d’Aosta; i corpi delle vittime sono già stati recuperate ma potrebbe esserci una sesta persona, non è chiaro se ancora in vita che, stando a quanto riferisce l’Ankronos, risulterebbe incastrata tra i rottami di uno dei due mezzi e le cui condizioni non sono note.


Le dichiarazioni ufficiali

Su Twitter il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ha pubblicato una dichiarazione ufficiale poco dopo l’incidente: “#ValledAosta, La Thuile: intervento del #SoccorsoAlpino in corso sul ghiacciaio del Rutor per incidente aereo. Si tratta di un impatto tra un elicottero e un aereo da turismo”. Dopo una serie di aggiornamenti relativi al bilancio è stato pubblicato il seguente tweet: “#ValledAosta, ghiacciaio del #Rutor: le vittime accertate sono 5. Proseguono le operazioni”, contestualmente alla diffusione delle prime immagini aeree e di un video del luogo dell’incidente.

Operazioni di soccorso sospese

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ha comunicato, poco dopo le 19 del 25 gennaio, l’interruzione delle operazioni di soccorso dovuta al sopraggiungere del buio. Di seguito il comunicato diffuso su Twitter: “Ghiacciaio del #Rutor: operazioni di soccorso sospese. Riprenderanno domattina alle prime luci dell’alba. Bilancio provvisorio: 5 persone decedute, 2 feriti di nazionalità francese e svizzera”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 6057 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.