Quartu Sant’Elena, spara all’anziana moglie e si toglie la vita
Cronaca

Quartu Sant’Elena, spara all’anziana moglie e si toglie la vita

omicidio suicidio

Il cane abbaia ma la bandate di una coppia di anziani non riesce ad entrare in casa. Il dramma è avvenuto a bordo dell'auto pargheggiata nel vialetto

Probabile omicidio-suicidio a Quartu Sant’Elena, nell’hinterland di Cagliari. Il dramma è stato scoperto nelle prime ore della mattina di martedì 9 aprile 2019 sul litorale di Flumini, nella zona di campagna S’Ecca S’Arrideli. Ritrovati senza vita nella propria automobile una coppia di anziani.

Cane abbaia vicino all’auto

Benito Lai, 85 anni, e la moglie Annalisa Ravenna, 82 anni, abitavano in via Canepa. La coppia era molto conosciuta e stimata in città, ed anche per questo la notizia ha scioccato l’intera comunità. I due coniugi avevano tre figli, uno dei quali abitava in Francia. La tragedia è stata scoperta attorno alle ore 9, quando uno dei figli ha scoperto i corpi dei genitori riversi in auto, sporchi di sangue.

L’uomo era stato avvertito dalla badante della coppia, poiché questa non riusciva ad entrare in casa. Benito e Annalisa erano a bordo dell’auto parcheggiata nel vialetto del loro villino a due piani, e accanto alla vettura c’era il loro cane che abbaiava.

Omicidio-suicidio

Una volta scattato l’allarme, sul posto sono arrivate le forze dell’ordine e il medico legale.

Non è ancora chiara la dinamica di quanto sia successo, ma stando alle prime ipotesi l’85enne avrebbe sparato contro la moglie e poi avrebbe rivolto la stessa arma contro di sé, per uccidersi.

All’origine del gesto la possibile sofferenza della coppia. La donna infatti pare che fosse malata da tempo e forse il marito, non riuscendo più ad accudirla e probabilmente per pietà potrebbe deciso di farla finita.

Come riporta l’Unione Sarda, dopo che sono stati effettuati i dovuti rilievi i due corpi sono stati trasferiti all’istituto di medicina legale di Monserrato. L’indagine è coordinata dal commissariato di Quartu Sant’Elena.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail