×

Vicenza, cigno reale ucciso a bastonate: la compagna si lascia morire

Condividi su Facebook

Due cigni reali sono morti a distanza di 48 ore l'uno dall'altro. Il maschio ucciso a bastonate, mentre la femmina si è lasciata morire di fame.

Era stato trovato morto venerdì mattina, nel laghetto superiore del parco di Recoaro Terme, in provincia di Vicenza. Il collo spezzato, forse a causa delle bastonate; è stato trovato morto così venerdì mattina presso il laghetto superiore del parco di Tecoaro Terme, nel vicentino, uno splendido cigno reale.

La sua compagna, che con lui aveva condiviso ben 16 anni, si è lasciata invece morire di fame poche ore dopo, con tutta probabilità a causa della scomparsa dell’amato.

Il commento del sindaco

“La femmina si è lasciata morire – ha commentato il sindaco di Recoaro Terme Davide Branco al Corriere del Veneto – si capiva che stava male, non mangiava più e si pensava potesse finire così”, e così è finita, con la scomparsa del cigno femmina ad appena 48 di distanza dal suo compagno maschio; un comportamento classico dei cigni quello di lasciarsi morire dopo la scomparsa del compagno o della compagna.

Le analisi sui corpi degli animali

Il corpo di entrambi gli animali è stato inviato all’Istituto Zooprofilattico per accertamenti circa la morte, soprattuto del cigno maschio che, con tutta probabilità, sembra essere stato ucciso a bastonate. Qualora l’analisi dell’Istituto Zooprofilattico confermasse l’uccisione violenta dell’animale, partirebbe automaticamente una denuncia contro ignoti. Nel parco verrano installate altre telecamere di sorveglianza, come spiegato da sindaco, per prevenire altri episodi di violenza nei confronti degli altri animali che, come spiegato dalla guardia forestale, sono di più di quanti si creda.

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Lomonaco

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.