Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Ragusa, maestra di asilo arrestata per maltrattamenti
Cronaca

Ragusa, maestra di asilo arrestata per maltrattamenti

violenza bambini

Una maestra di un asilo nido di Ragusa è stata arrestata dai carabinieri: una mamma ha denunciato la donna perché maltrattava i bambini.

Strattonava i bambini e li forzava a fare ciò che non volevano fare. Una maestra di un asilo nido di Ragusa è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti a danno di minorenni. Ora la donna si trova ai domiciliari.

L’arresto dell’insegnante

Nell’asilo nido di Ragusa in cui la donna lavorava c’erano bambini di varie età: alcuni erano perfino nati da pochi mesi e in generale non avevano più di tre anni. La madre di una bambina si era preoccupata dopo che aveva notato alcuni comportamenti strani di sua figlia. Infatti la bambina chiamava “cattiva” la maestra. Perciò la mamma ha cercato di capire cosa avesse fatto per essere soprannominata così. Dopo aver sentito le parole della figlia, la donna ha voluto intervenire immediatamente per fermare la violenza dell’insegnante: si è rivolta alle forze dell’ordine e ha esposto una denuncia nei suoi confronti. I carabinieri hanno installato delle telecamere nell’asilo nido per verificare che le accuse fossero fondate.

Le immagini, poi osservate e analizzate nei dettagli dai militari, hanno mostrato la maestra mentre tirava con violenza i bambini e li fermava per imboccarli a forza quando non avevano voglia di mangiare. Le riprese hanno dato conferma del comportamento violento dell’insegnante: la donna dava schiaffi ai piccoli che non obbedivano ai suoi ordini. I carabinieri hanno provveduto all’arresto per maltrattamento di minorenni. Secondo quanto hanno riferito i militari, l’insegnante, 56 anni e incensurata, avrebbe detto di voler bene ai suoi alunni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche