×

Agguato nella notte a Roma, pregiudicato aggredito a colpi di pistola

Il 48enne è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola che lo hanno gravemente ferito. La Polizia è attualmente sulle tracce degli assalitori.

agguato-roma

Attimi di panico a Roma, nel quartiere di Casal Bruciato, dove un pregiudicato di 48 anni è stato vittima di un agguato venendo colpito da alcuni colpi di pistola che fortunatamente non lo hanno ferito gravemente. L’episodio è avvenuto poco prima delle ore 22, quando l’uomo è stato accerchiato da tre o quattro persone che lo avrebbero inseguito fin dentro l’androne dello stabile dove risiede.

Una volta li gli aggressori gli hanno sparato tre colpi di pistola ferendolo al torace e a una gamba.

Roma, agguato contro un pregiudicato

Stando a quanto ricostruito dalle Forze dell’Ordine giunte sul posto, ad essere vittima dell’agguato è stato Maurizio Mattiozzi, 48enne pregiudicato molto conosciuto nella zona. Attorno alle 21:45 l’uomo viene infatti raggiunto da alcune persone che iniziano a sparare contro di lui, costringendolo a rifugiarsi nel palazzo dove abita in via Diego Angeli 147.

Una volta riparatosi nell’androne però, Mattiozzi non riesce a raggiungere il proprio appartamento, venendo colpito da altri colpi di pistola che lo feriscono in modo molto grave al torace e alla gamba. Dileguatisi gli aggressori, l’uomo è stato in seguito raggiunto dai familiari che hanno subito provveduto a chiamare i soccorsi.

La corsa all’ospedale Pertini

Giunti i soccorsi sul luogo dell’agguato, l’uomo viene trasportato in codice rosso presso l’ospedale Sandro Pertini della Capitale, dove attualmente versa in gravissime condizioni.

Al momento sia il locale comando di Polizia che la Squadra Mobile sono alla ricerca del commando di assalitori, che in breve tempo ha fatto sparire le sue tracce per le strade di Roma.

Contents.media
Ultima ora