×

Incidente stradale sulla 106 Jonica: due morti e tre auto coinvolte

É di due morti e quattro feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto sulla SS 106 Jonica: sul posto Anas, 118 e forze dell'ordine.

Incidente stradale 106 Jonica

Ennesima tragedia sulla Statale 106 Jonica tra Reggio Calabria e Taranto, dove nella mattinata di oggi, venerdì 29 novembre 2019, si è verificato un incidente stradale. Tre le auto coinvolte e due il bilancio dei morti.

Incidente stradale 106 Jonica

Il sinistro è avvenuto intorno alle 9:40 nel comune di Melito di Porto Salvo (provincia di Reggio Calabria), al km 29 della SS. Da quanto emerso dalle prime ricostruzioni ci sarebbero quattro persone ferite e due vittime. Si tratterebbe di una coppia di coniugi originari di Bova di cui lui, 80 anni, è morto sul colpo nonostante i tentativi di rianimazione. La moglie invece poco dopo l’arrivo in ospedale.

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia che ha scortato le ambulanze per permettere di prestare i primi soccorsi alle persone coinvolte insieme ai Vigili del Fuoco.

Presente anche il personale Anas per gestire il traffico e ripristinare la viabilità appena possibile. La strada ha subito infatti una chiusura in entrambi i sensi di marcia per consentire agli addetti di effettuare tutti i rilievi utili a stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Il traffico è stato deviato in direzione Reggio Calabria presso l’uscita di Roghudi e in direzione Taranto presso l’uscita di Anna’.


Si tratta dell’ennesimo incidente che si verifica in questo tratto di strada particolarmente pericoloso. Data la quantità di persone rimaste vittime, su Facebook è stata anche creata la pagina “Associazione Basta Vittime Sulla Strada Statale 106“. Questa sta tenendo monitorata la situazione e aggiornando gli utenti non appena riceva nuove notizie, condividendo anche le fotografie relative al sinistro.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Rita Celi

NON è la strada ad essere….pericolosa…siamo noi automobilisti ad essere…pericolosi..: sorpassi azzardati, guida spericolata, cellulare all’orecchio e via dicendo…

Leggi anche