×

Delitto Cerciello Rega, la madre di Elder: “Fai come Amanda Knox”

Condividi su Facebook

La madre di Finnegan Elder Lee invita il figlio a seguire l'esempio di Amanda Knox, accusata dell'omicidio di Meredith Kercher.

Mario Cerciello Rega
Photocredits: Facebook

Finnegan Lee Elder è uno dei due ragazzi americani in carcere con l’accusa di omicidio del carabiniere Mario Cerciello Rega. Secondo quanto emerso dalle intercettazioni risalenti al settembre 2019, nel corso del primo colloquio con il figlio la madre del giovane gli avrebbe consigliato di imitare il percorso di un’altra americana, divenuta famosa in Italia (e non solo) per il suo coinvolgimento in una nota vicenda giudiziaria: “Conosci la storia di Amanda Knox? Fu rilasciata dal carcere dopo un paio di processi qui e alla fine ha scritto un libro con un contratto di pubblicazione da quattro milioni di dollari.

La Corte d’Assise d’Appello ha sottoposto a perizia l’intercettazione.

Caso Cerciello Rega, la versione di Elder

È stata resa nota anche un’altra intercettazione risalente allo scorso 2 agosto. In questa conversazione, Finnegan Elder Lee offre al padre e al suo avvocato una sua versione dei fatti sull’omicidio di Mario Cerciello Rega. Il ragazzo racconta: “Vediamo due poliziotti che si avvicinano di nascosto da dietro e il tizio grosso mi placca, quello più piccolo raggiunge il mio amico”.

In seguito:“Noi eravamo rivolti verso la direzione opposta e loro stavano avvicinandosi di soppiatto per venire verso di noi e poi mi sono girato e l’ho visto tipo a un metro da me poi mi ha placcato”.


“Ha cercato di strangolarmi”

Nell’intercettazione Finnegan Lee Elder prosegue affermando: “Siamo andati giù e lui mi è salito sopra e mi ha dato qualche pugno e poi ha iniziato a strangolarmi ed ecco perché ho tirato fuori il mio coltello”. Subito dopo, Finnegan avrebbe assalito Mario Cerciello Rega dandogli due coltellate al ventre. Ciò sarebbe avvenuto almeno in un primo momento. Le parole del ragazzo si fanno più confuse, ma si comprende che abbia continuato a pugnalare il vicebrigadiere, finché quest’ultimo ha lasciato la presa.

Elder conclude: “Me lo sono buttato via di dosso e sono scappato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.