×

Tromba marina sul litorale pontino: feriti due bagnanti

Nella spiaggia di San Felice Circeo, in provincia di Latina una tromba marina ha creato momenti di paura. Feriti due bagnanti.

tromba marina litorale pontino
tromba marina litorale pontino

Attimi di tensione a San Felice Circeo in provincia di Latina. Una tromba marina sul litorale pontino si è formata al largo delle spiagge. Il vento del vortice è stato talmente forte che nel giro di pochi minuti ha trascinato ombrelloni, ed in generale una gran quantità di attrezzature da spiaggia.

Nonostante il tentativo del personale e dei bagnini di mettere in sicurezza gli ospiti del lido, non si è potuto evitare il peggio. Due bagnanti sono stati feriti da alcuni ombrelloni. Sono stati poi soccorsi e affidati al personale sanitario del 118 che li ha trasportati al pronto soccorso.

Solo un mese fa, una tromba marina era stata avvistata al largo tra Sperlonga e Gaeta, sempre in provincia di Latina. Si tratta quindi di un evento che potrebbe destare più di qualche preoccupazione.

Tromba marina sul litorale pontino

Il fatto è avvenuto durante l’orario di pranzo di oggi, mercoledì 5 agosto. Quella che sembrava essere una tranquilla giornata di relax per i molti bagnanti che si godevano una bella giornata al mare, si è trasformata improvvisamente in un incubo. In pochissimo tempo, si è generata una tromba marina che ha iniziato a spostare qualsiasi cosa si trovasse sulla spiaggia. Non solo ombrelloni quindi, ma anche sedie sdraio, attrezzature e materiale vario.

Un improvviso vortice quindi, che non ha mancato di ferire alcuni ospiti della spiaggia.

Alcuni ombrelloni hanno provocato delle lesioni a due bagnanti. Nello specifico sono un bambino, che è stato ferito al volto e un ragazzo che invece ha riportato delle escoriazioni al corpo. Ad ogni modo, sono stati prontamente soccorsi dagli operatori del 118, che hanno provveduto a portarli in ospedale per ricevere le cure mediche necessarie e effettuare tutte le visite del caso.

Nel pomeriggio tutto alla normalità

La situazione, pur avendo riportato scompiglio e danni sul litorale di San Felice Circeo, secondo quanto riportato, è durata circa qualche minuto, il tempo quindi di ripristinare come meglio si poteva la spiaggia e di permettere agli ospiti del litorale di ritornare di nuovo a godersi la loro giornata. In ogni caso, l’allerta è massima. Il centro funzionale della regione Lazio, ha diffuso un bollettino di allerta meteorologica preparato dalla protezione civile. Nelle prossime ore infatti, potrebbero verificarsi precipitazioni caratterizzati da temporale.

Contents.media
Ultima ora