×

Bancomat “regala” 980 euro: passante li consegna alla polizia

Condividi su Facebook

Quando ha capito quello che stava accadendo, l'uomo non ci ha pensato due volte e ha portato l'intera somma alla polizia.

Bancomat
Bancomat

Evento davvero inaspettato quello che è accaduto ad un uomo di 51 anni, che stava passeggiando nel centro storico di Napoli durante la giornata di Santo Stefano. Il 51enne si trovava in Via Goria, quando si è reso conto che dal bancomat stavano uscendo diverse banconote da 50 e 20 euro.

Escono soldi dal bancomat “impazzito”

Khalil Semmah, uomo di 51 anni, italiano di origini marocchine, sposato e con un figlio che frequenta l’Università, stava passeggiando tranquillamente nel centro storico di Napoli durante la giornata di Santo Stefano. L’uomo non avrebbe mai immaginato quello che stava per accadere. Passando davanti ad un Bancomat si è reso conto che stavano uscendo in modo automatico molte banconote da 50 e 20 euro.

Questo movimento ha attirato la sua attenzione, per cui si è avvicinato e ha deciso di raccogliere la somma di denaro per portarla negli uffici del commissariato Vicaria Mercato. La somma totale che ha raccolto nel Bancomat è di 980 euro.

Abitiamo in una casa piccola, mio figlio stava studiando in vista di un esame e lui ha deciso di andare a farsi una passeggiata per non disturbarlo” ha raccontato la moglie.

Gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato hanno effettuato un controllo sul luogo in cui è accaduto il fatto. Sul Bancomat non c’erano segni di effrazione. Gli investigatori, dopo aver avvertito la direzione della banca e l’istituto di vigilanza, stanno tentando di capire se il fatto può essere stato causato da un malfunzionamento del bancomat o se sia frutto di un attacco hacker. Grazie al gesto dell’uomo, che ha deciso di portare i soldi alla polizia, potranno risolvere in fretta questo problema.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media