×

Allerta meteo al centro-sud: previsti temporali e venti di burrasca

Domenica 24 gennaio al centro-sud sono previsti rovesci di forte intensità, grandinate e forti raffiche di vento.

allerta meteo 24 gennaio
allerta meteo 24 gennaio

Alle piogge torrenziali in Liguria e Friuli Venezia Giulia seguirà una domenica di maltempo su gran parte della penisola. La Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo al centro-sud per il 24 gennaio.

Allerta meteo domenica 24 gennaio

Domenica 24 gennaio una nuova perturbazione di origine atlantica raggiungerà le Regioni del centro-sud.

Il Dipartimento di Protezione Civile, d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. In diverse aree del Paese il maltempo potrebbe causare criticità idrogeologiche e idrauliche. L’allerta meteo è prevista dalla mattinata di domenica 24 gennaio, quando si attendono precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, su Toscana, Lazio e Umbria. Coinvolti dal maltempo anche i settori occidentali di Abruzzo e Molise. Le precipitazioni potrebbero poi estendersi in Campania, Basilicata e Calabria.

Non si escludono neppure rovesci di forte intensità, grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Venti da forti a burrasca, dai quadranti occidentali, su Sardegna, Molise, Campania e Basilicata potrebbero raggiungere anche Puglia, Calabria e Sicilia. L’allerta segnala possibili raffiche di burrasca forte, fino a tempesta, sui settori tirrenici di Campania, Basilicata e Calabria centro-settentrionale. È allerta mareggiate.

Domenica 24 gennaio sarà quindi allerta arancione sulla Calabria nord-occidentale, sulla Basilicata meridionale, sui settori sud-orientali del Lazio e su quelli nord-occidentali del Molise. La Protezione Civile ha diramato l’allerta arancione anche in Umbria e in ampi settori settentrionali dell’Emilia-Romagna. Allerta gialla in buona parte delle Regioni centro-meridionali, ma anche nella Provincia Autonoma di Bolzano e su ampi settori del Veneto.

Contents.media
Ultima ora