×

Roma, aggredisce donna con bimbi e poi spacca il naso a poliziotta

L’uomo è stato bloccato al termine di una breve colluttazione.

Polizia
Polizia

Un uomo è stato l’autore di una brutale aggressione avvenuta ai danni di una poliziotta a Roma. Alcune persone hanno segnalato la presenza di un adulto molto aggressivo in giro per la strada. Sul posto è intervenuta una pattuglia. La poliziotta ha cercato di calmare l’uomo che stava inveendo contro una signora e due bambini, ma è stata colpita in pieno volto.

Aggressione a Roma, la situazione

La donna ha rimediato la rottura del setto nasale: la vicenda è accaduto in via Pisino. C’è voluto un po’ di tempo per bloccare l’uomo che ha dato vita a una colluttazione con le forze dell’ordine. Si tratta di una persona che ha alle spalle diversi precedenti penali. Non sono ancora chiari i motivi dell’aggressione, ma gli inquirenti stanno valutando la condizione psicologica dell’uomo, parso in evidente stato confusionale.

Per la poliziotta si è reso necessario il trasferimento in ospedale.

Altri spiacevoli episodi

A Trieste un vigile urbano è stato aggredito da un giovane dopo il rimprovero per non aver indossato la mascherina. Paolo Valenti, 74 anni, è stato colpito da due minorenni ai quali aveva chiesto di indossare il dispositivo di protezione individuale. I ragazzi hanno atteso che ci fosse meno gente possibile per aggredirlo brutalmente. Un altro spiacevole episodio è invece accaduto a Crotone.

L’aggressione è stata filmata da alcuni ragazzi che lo hanno successivamente diffuso su Telegram: i fatti sono accaduti lo scorso mese di dicembre.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
3 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
petronillo politico corrotto concusso circonvenzio
3 Febbraio 2021 20:10

Aggressione ad un pubblico ufficiale…una vera vergogna..

pregiudicati e losca gente cell in strada
4 Febbraio 2021 10:35

non c’è più mondo…

camionisti, banca, farmacia e minacce
4 Febbraio 2021 13:35

in galera e subito.


Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora