×

Meteo prossima settimana: gelo in arrivo in Italia, migliora nel weekend

Nella terza settimana di febbraio arriva Burian: si prevede un brusco abbassamento termico, che si risolleverà nel weekend.

gelo in arrivo
gelo in arrivo

Gelo in arrivo in Italia: già da venerdì 12 febbraio, con venti freddi al Nord e neve anche a bassa quota (persino al centro-sud), il termometro ha registrato un netto abbassamento delle temperature. Il freddo è atteso anche per la terza settimana di febbraio.

Clima migliore previsto per il prossimo weekend.

Previsioni meteo, gelo in arrivo

Prima freddo, poi caldo: è incerto il meteo di febbraio, che si è aperto con il maltempo e il freddo, in particolare al nord. Giovedì 11 febbraio, nelle Regioni settentrionali, clima mite e tanto sole, ma 24 ore dopo lo scenario è apparso diametralmente opposto, con correnti gelide, nuvole e neve anche a bassa quota. Il freddo continuerà ad accompagnare gli italiani nella terza settimana del mese.

Burian, vento gelido proveniente dagli Urali, ha portato neve e gelo sul nostro Paese. In concomitanza con il suo ingresso, gli esperti hanno segnalato anche una perturbazione atlantica proveniente da nord-ovest, che già tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio è scesa verso il centro-sud.

Lunedì 15 febbraio le correnti gelide arrivate dalla Russia continueranno a imperversare sul bacino del Mediterraneo.

Non si escludono rovesci né possibili nevicate a bassa quota. Coinvolte in particolare la Calabria ionica e la Sicilia orientale. Nel resto d’Italia splenderà il sole, ma le massime resteranno basse: si attende una settimana fredda, con le minime sotto zero e inferiori rispetto alla media del periodo.

Giornata soleggiata anche quella di martedì 16 febbraio. Tuttavia, la pioggia potrebbe bagnare la Liguria di levante e la Toscana. Lo stesso per mercoledì 17, quando si prevede un primo rialzo delle temperature sia nei valori minimi e sia in quelli massimi. Ancora nubi e possibili piogge su Liguria, Toscana ed Umbria.

Da giovedì 18 febbraio, il campo anticiclonico si rafforzerà su buona parte del bacino del Mediterraneo. Si prevede quindi una maggiore stabilità atmosferica e un graduale aumento delle temperature, in particolare al centro-sud. Attesa la nebbia al Nord.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora