×

Allerta Ministero: ritirate barrette allo zenzero per rischio chimico

Nuova allerta alimentare sul sito del Ministero della Salute: ritirati lotti di Céréal BIO Raw Bar zenzero al limone.

Céréal Bio
Allerta alimentare: ritirati lotti di barrette allo zenzero

Nuova allerta alimentare sul sito del Ministero della Salute: ritirati dal commercio un paio di lotti barrette allo zenzero e limone Céréal BIO di Nutrition & Santé Italia per rischio chimico. Viene richiesto, a chi fosse in possesso di tali lotti, di riportarli al punto vendita dove l’acquisto è stato effettuato.

Allerta Ministero: ritirate barrette allo zenzero

Nella mattinata di martedì 23 marzo, un altro richiamo alimentare è apparso nell’apposita sezione del sito del Ministero della Salute. Nella scheda relativa, si legge che sono stati ritirati dal commercio alcuni lotti di barrette allo zenzero e limone di Céréal BIO di Nutrition & Santé Italia S.p.A. Il motivo: rischio chimico. Il nome del produttore è Meraviglie S.r.l., la sede dello stabilimento è in via del Commercio 16 a Sommacampagna, Verona.

I numeri dei lotti di produzione richiamati sono:

  • L030621: data di scadenza o termine minimo di conservazione del 3 giugno 2021 e unità di vendita da 35 grammi.
  • L221021: data di scadenza o termine minimo di conservazione del 22 ottobre 2021 e unità di vendita da 35 grammi.

Ritirati per rischio chimico

I lotti in questione sono stati ritirati dagli scaffali dei supermercati per la possibile presenza, superiore ai limiti consentiti dalla legge, di ossido di etilene nello zenzero.

Come nei precedenti richiami alimentari, viene richiesto di riportare eventuali confezioni di questi due lotti nei punti vendita dove è stato effettuato l’acquisto. Il Ministero della Salute invita, se si è in possesso di tali lotti, a non consumarli.

Contents.media
Ultima ora