×

Due ragazze investite e uccise da un treno mentre attraversano i binari

Due ragazze, non ancora identificate, sono state investite e uccise da un treno mentre stavano attraversando i binari a Riccione.

Binari

Alla stazione di Riccione, due ragazze sono state investite e uccise da un treno, mentre stavano attraversando i binari. Per il momento non sono ancora state identificate.

Due ragazze investite e uccise da un treno mentre attraversano i binari

Due ragazze di 15 e 17 anni sono state investite e uccise da un treno Alta Velocità in transito alla stazione di Riccione, diretto verso Milano.

La tragedia è avvenuta questa mattina, domenica 31 luglio, intorno alle 7. Secondo le prime informazioni, le due ragazze sono state viste arrivare in stazione e cercare di attraversare i binari, barcollando. La Polizia Ferroviaria sta effettuando tutti gli accertamenti. Il traffico ferroviario è stato sospeso tra Rimini e Cattolica, in direzione Ancona e presto saranno disponibili servizi sostitutivi ai treni regionali con degli autobus.

Chi sono le due vittime

Ad una manciata di ore dal terribile incidente, che sta causando ritardi sulla linea fino a 4 ore, stanno iniziando ad emergere i primi dettagli su cosa è successo e soprattutto sull’identità delle due vittime.

Come riporta Fanpage, si tratta di due sorelle, di rispettivamente 15 e 17 anni: si chiamavano Giulia e Alessia Pisanu ed erano di origine sarda. Stando al racconto di un testimone oculare che ha assistito al tragico momento, le due sono state più volte avvisate di non attraversare i binari, ma non hanno ascoltato. Le due ragazze, pare, sarebbero stata fra le altre cose in una sorta di stato confusionale quando hanno scelto di attraversare i binari mentre stava passando il treno ma questo resta tutto da verificare e occorreranno anche le immagini riprese dalle telecamere per capirlo.

Sembra inoltre che una delle due abbia cercato di salvare l’altra quando il convoglio è sopraggiunto.

Contents.media
Ultima ora