> > The Social Post entra a far parte di Newsonline, il network di Italiaonline

The Social Post entra a far parte di Newsonline, il network di Italiaonline

the social post newsonline italiaonline

La testata online The Social Post si unisce a Newsonline, polo di riferimento dell'advertising online di settore gestito da Italiaonline.

Il quotidiano online The Social Post entra a far parte di Newsonline, la nuova business unit di Italiaonline pensata come concessionaria in esclusiva della vendita degli spazi pubblicitari su siti di informazione.

The Social Post entra in Newsonline

Nato nel 2015 come testata generalista edita da Thirdfloor SRL e diretta da Marta Pettolino, The Social Post si impegna a mantenere costantemente aggiornati i suoi lettori su fatti di cronaca (italiana ed estera), politica e spettacolo, senza rinunciare all’approfondimento e all’inchiesta su tematiche civili e sociali. La testata ha raggiunto il successo anche grazie alla forte presenza sui social, con una community che su Facebook sfiora i 4 milioni di fan.

Con l’ingresso in Newsonline, The Social Post arricchisce ulteriormente il progetto di Italiaonline che si avvia a diventare il più importante polo news del digital advertising in Italia. Oltre a The Social Post, compongono il network i seguenti editori:

  • Askanews (diretto da Paolo Mazzanti) .
  • SEM srl, con i siti Blitzquotidiano.it (diretto da Alberto Francavilla) e Ladyblitz.it (diretto da Claudia Montanari)
  • AL Iniziative Editoriali srl con Firstonline.info (diretto da Franco Locatelli)
  • Globalist Italia, con i siti Globalist.it e Giornaledellospettacolo.it (diretto da Gianni Cipriani)
  • ilSussidiario.net srl, con ilSussidiario.net (diretto da Luca Raimondi)
  • Linkiesta, con Linkiesta.it (diretto da Christian Rocca), Europea e Gastronomika
  • Entire Digital, con Notizie.it e il canale DonneMagazine.it (diretti da Fabrizio Capecelatro)
  • Editoriale Genesis, con Primaonline.it (diretto da Alessandra Ravetta)

Newsonline ha chiuso il suo primo semestre di vita con risultati lusinghieri che sono andati oltre le nostre previsioni” spiega Fabio Peloso, Chief Commercial Officer Italiaonline.

Con questa premessa siamo felici di diventare la concessionaria di The Social Post e di condividere con loro nuovi obiettivi di crescita sempre più ambiziosi. Il pool si arricchisce di un’ulteriore testata nativa digitale: una voce giovane, fresca e ‘sempre sul pezzo’, decisa a distinguersi per attendibilità e imparzialità, valori quanto mai apprezzati da un’utenza qualificata, in un’epoca segnata da fake news e negazionismi, in cui l’informazione di qualità gioca un ruolo determinante“.

I pilastri su cui si basa l’attività di The Social Post sono “la libertà e la correttezza dell’informazione“, ricorda il direttore responsabile Marta Pettolino. Con l’ingresso in Newsonline “ci uniamo oggi ad un network importante con l’obiettivo divulgare sempre di più un modello di informazione etica e autonoma. Oggi più che mai è importante la chiarezza e la sicurezza delle notizie che scriviamo e che leggiamo, perché solo così possiamo concorrere a stimolare quello che è un diritto costituzionale: la libertà di pensiero“.

Italiaonline nuova concessioanria di Robadadonne.it e GravidanzaOnline

Tra i recenti accordi siglati da Italiaonline si ricorda anche quello con Media Prime grazie al quale è diventata la nuova concessionaria esclusiva di Robadadonne.it e GravidanzaOnline, i due magazine femminili della media company. Il primo rappresenta una delle più ampie community italiane, con 2 milioni di fan sui social network, 10 milioni di pagine viste al mese e oltre 4 milioni di utenti. GravidanzaOnline, che può vantare oltre 1 milione di utenti unici e due milioni di pagine viste al mese, si conferma il sito di riferimento per tematiche quali la gravidanza, il concepimento e la vita del bambino dagli 0 ai 3 anni.