×

Effetti collaterali dei probiotici

default featured image 3 1200x900 768x576

I probiotici sono un integratore alimentare di batteri benefici che aiutano la digestione intestinale umana e la regolamentazione. Colonie di batteri utili nel tubo digerente possono attenuarsi nel tempo a causa di una varietà di fattori, causando movimenti intestinali diversi, il lievito e le infezioni del tratto urinario e aumentano i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile in soggetti predisposti.

I probiotici si trovano in alimenti come lo yogurt e il latte e possono anche essere assunti in forma di pillola.

probiotics 150x150
Tipi
Il principale tipo di effetti collaterali gastrointestinali probiotici è la rottura, identificato da sintomi come diarrea, aumento di gas e crampi allo stomaco.

Durata
La maggior parte degli effetti collaterali a causa di probiotici si dissipa dopo due o tre settimane di utilizzo costante.

Prevenzione/Soluzione
Gli utenti possono ridurre gli effetti collaterali dei probiotici, aumentando il dosaggio lentamente durante il periodo di diverse settimane. Inoltre, prendere i probiotici con un pasto completo può diminuire la gravità degli effetti collaterali.

Corretta conservazione
La corretta conservazione dei probiotici può aiutare a diminuire gli effetti collaterali, mantenendo colonie di batteri fiorenti.

Il posto migliore per conservare quantitativi inutilizzati di probiotici è in frigorifero.

Avvertimento
Un effetto indesiderato non comune dei probiotici è l’infezione intestinale che richiede un trattamento medico. Chiedere l’aiuto di un medico se la febbre, rash, o sangue nelle feci appaiono con l’utilizzo di probiotici.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora