> > Elezioni 2022, muore d'infarto dopo aver votato: tragedia a Soliera

Elezioni 2022, muore d'infarto dopo aver votato: tragedia a Soliera

Ambulanza

Una drammatica vicenda si è svolta durante le elezioni. Un 77enne muore per un infarto. L'uomo ha fatto per l'ultima volta il suo dovere.

Un infarto ha tolto la vita ad un 77enne di Soliera, in provincia di Modena.

Prima di morire, però, la vittima di questo fatale incidente ha espresso un suo diritto e dovere per l’ultima volta.

Elezioni 2022, muore d’infarto dopo aver votato: tragedia a Soliera

Soliera piange la scomparsa di un uomo di 77 anni che era al seggio elettorale in provincia di Modena con sua figlia. L’anziano signore ha fatto in tempo a votare per il futuro, purtroppo non più suo, ma dei suoi connazionali.

Sotto choc l’intera città e il seggio che ha momentaneamente interrotto le operazioni di voto per prestare soccorso alla vittima.

I soccorsi

Il primo tentativo di soccorso è stato quello dei presenti, poi sono giunti immediatamente i sanitari del 118. Inutili i tentativi di rianimazione, il 77enne era già morto e non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso per infarto. La vittima è stato il primo elettore del paese nel modenese.

I fatti risalgono a poco dopo le 7.00. Dopo le indagini il magistrato ha deciso di far riprendere regolarmente le operazioni di voto. Si apprende dal quotidiano La pressa che il defunto uomo si chiamava Albano Bignardi e il seggio in cui ha votato è stato quello di via Papotti, alle scuole elementari di Limidi di Soliera.