×

Midterm USA, cosa sono le elezioni di metà mandato

Il 6 novembre 2018 si vota negli Stati Uniti per le elezioni di Midterm. Gli elettori possono rovesciare gli equilibri al Congresso e al Senato.

Midterm

Mancano poche ore alle elezioni di Midterm, tornata elettorale si tiene il primo martedì dopo il primo lunedì del mese di novembre degli anni pari, che quest’anno cade il 6 novembre. Le elezioni di metà mandato rappresentano sostanzialmente un giudizio sull’operato del presidente USA, e riguardano i 435 membri del Congresso e un terzo dei 100 membri del Senato.

Come si vota al Midterm

Come è facile intuire dal nome, queste elezioni si tengono a metà del mandato presidenziale, che dura quattro anni. Con la vittoria di Donald Trump nel 2016, i repubblicani sono riusciti a conquistare una stabile maggioranza alla Camera dei rappresentanti (235 seggi contro i 198 dei democratici). Al Senato invece il GOP (Grand Old Party) può contare su un solo voto di scarto. Stando agli ultimi sondaggi, il Partito Democratico riuscirebbe a rovesciare la situazione al Congresso, mentre i repubblicani dovrebbero conquistare ulteriori due seggi al Senato.

I dem sarebbero infatti in vantaggio di ben 7 punti percentuali.

Il mandato dei deputati americani è di solo di due anni. Il numero di rappresentati per ogni Stato varia proporzionalmente in base alla popolazione. Per essere eletto un deputato deve risiedere nello Stato che intende rappresentare, avere la cittadinanza americana da 7 anni e un’età superiore ai 25 anni. Al contrario di quanto avviene con le presidenziali, durante le elezioni di Midterm gli elettori scelgono il proprio rappresentante con il voto diretto.

La sfida è quindi tra due candidati.

Le elezioni di metà mandato riguardano però anche i governatori di trentasei dei cinquanta Stati membri degli Stati Uniti. Di questi, solo il Vermont ed il New Hampshire eleggono i propri governatori per un mandato biennale, gli altri invece rimarranno in carica per quattro anni. Nella stessa tornata vengono eletti anche i sindaci e le assemblee elettive di diverse città statunitensi.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora