×

India, medico salva una neonata dal soffocamento e muore d’infarto

Bibhas Khutia, 48 anni, soffriva di problemi al cuore ma per il troppo lavoro non si era sottoposto alle cure.

Medico salva una neonata e poi muore d'infarto

Un medico di 48 anni è morto d’infarto dopo avere salvato una neonata dal soffocamento. E’ accaduto in un ambulatorio di base a Patanda, nel distretto di Midnapore (Bengala Occidentale) secondo quanto riferisce il Times of India. Il ginecologo si chiamava Bibhas Khutia.

La ricostruzione

Martedì una donna, Sonali Maji, era arrivata in ambulatorio con le doglie. Dopo dodici ore di travaglio e con l’assistenza di Bibhas e di un’infermiera, aveva dato alla luce una bambina. Dopo il parto la piccola non dava però alcun segno di vita e per questo il ginecologosi è messo subito all’opera per rianimarla. Gli sforzi del 48enne sono stati premiati: la neonata ha iniziato a respirare, ma purtroppo proprio in quei momenti il ginecologo è crollato a terra, stroncato da un infarto.

Nella sala non c’era un defibrillatori e per questo l’infermiera non è riuscita a salvare Bibhas, già morto quando è arrivato in una clinica situata a Panskura.

I problemi al cuore

Il dottore lavorava da circa 15 anni nel centro di salute di base del distretto. Per il lavoro, raccontano colleghi e familiari, era disposto a tutto, anche a stare intere giornate in ambulatorio per assistere instancabilmente i pazienti. Bibhas soffriva di problemi di cuore e gli era stato consigliato di sottoporsi a un’angiografia coronarica mesi fa. Tuttavia ha “ignorato” le sue condizioni di salute a causa del tanto lavoro e dell’assenza di altri medici specialisti nella zona. Tutta la sua esistenza, fino all’ultimo istante, è stata dedicata agli altri. E per salvare un’altra vita ha perso la propria.


Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche