×

Migranti, Berlino sospende missione Sophia per linea Italia

La Germania ha annunciato che non invierà più navi per la missione Sophia. "Se qualcuno dice basta per noi non è un problema" ha replicato Salvini.

missione sophia

“L’invio della nave Berlin per la missione Sophia è solo temporaneamente sospeso”. Così la Germania ha comunicato lo stop alla sua partecipazione alla missione. “Il mandato sarà prolungato dall’Unione Europea a marzo e noi riteniamo che debbano essere chiariti meglio i compiti della missione – ha riferito un portavoce del ministro della Difesa tedesco ad Ansa –. Nel quartier generale di Sophia restano comunque i nostri uomini” ha aggiunto. La decisione di interrompere la partecipazione alla missione navale sui migranti sarebbe una conseguenza della linea dura del governo italiano in materia di accoglienza.

Lo stop alla missione

L’agenzia tedesca Dpa ha fatto sapere, citando fonti governative, che Berlino non invierà altre navi proprie per la missione Sophia. L’obiettivo della missione è di combattere il fenomeno dei trafficanti di uomini e soccorrere i profughi alla deriva nel Mediterraneo.

Attualmente si starebbe occupando anche dell’addestramento della guardia costiera libica e di impedire il trasporto di armi in Libia.

Il portavoce tedesco ha confermato che nel frattempo la Berlin verrà impiegata per esercitazioni Nato nel mare del Nord e “se la decisione della sospensione sarà rivista, la nave sarà nel Mediterraneo nel giro di 15 giorni“.


La risposta di Salvini

Nella vicenda è intervenuto il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, il quale ha immediatamente risposto: “La missione Sophia aveva come mandato di far sbarcare tutti gli immigrati solo in Italia e così ho fatto, con 50 mila arrivi nel nostro Paese. Se qualcuno si fa da parte, per noi non è certo un problema” ha riferito il ministro dell’Interno.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche