Bimbo di 4 anni spara per sbaglio alla sorella e la uccide | Notizie.it
Georgia, bimbo di 4 anni spara e uccide la sorellina
Esteri

Georgia, bimbo di 4 anni spara e uccide la sorellina

pistola

Tragedia ad Atlanta. Un bambino di 4 anni ha sparato alla sorelline di 6 e l'ha uccisa. Per lei non c'è stato nulla da fare.

Tragedia ad Atlanta, in Georgia. Un bambino di 4 anni ha sparato per sbaglio, colpendo la sorellina di 6 anni. Il tutto è avvenuto all’interno dell’auto della madre che era parcheggiata davanti a casa. I piccoli erano a bordo della vettura perché sarebbero dovuti andare ad una partita di baseball, ma la macchina non è partita. Quando la madre è scesa per controllare, è accaduta la tragedia.

Spara alla sorellina

I bambini erano in auto pronti per andare ad assistere ad una partita di baseball. La vettura però non è partita a causa di un problema, e la donna è scesa per controllare la situazione. Proprio in quel momento, però, il bambino ha preso la pistola che si trovava sul cruscotto e ha aperto il fuoco accidentalmente colpendo la sorellina alla testa. Gli investigatori hanno annunciato che non ci sarà nessuna incriminazione. “Si tratta solo di un episodio molto triste” ha affermato lo sceriffo, che si è poi limitato a ricordare che le armi, in Georgia, si possono portare con sé legalmente, ma devono essere sempre tenute in un posto sicuro e fuori dalla portata dei bambini.

Un altro episodio a novembre

Il 29 novembre 2018, una bambina di quattro anni era stata ferita gravemente dalla pistola tenuta tra le mani dal fratellino, più piccolo di lei di un anno.

Il dramma è avvenuto nell’Indiana e i due fratellini si trovavano a casa della nonna. Izzy è morta dopo 5 giorni a causa delle gravi ferite riportate. Erano in casa da soli al momento dell’episodio, mentre la donna era fuori casa.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche