×

Concerti, il Missouri riapre con specifiche misure di sicurezza

Lo stato americano del Missouri ha deciso di riaprire i concerti dal 4 maggio, nonostante i numeri preoccupanti registrati per contagio.

concerti missouri
concerti missouri

Mentre nel resto del mondo i governi si stiano preparando per allentare le misure anti-covid, in Missouri il sindaco ha deciso di riaprire la stagione dei concerti ed eventi all’aperto a partire dal 4 maggio. Verranno mantenute le misure di distanziamento sociale nei cinema, teatri e stadi e applicate norme di sicurezza particolari.

No da parte di Kansas City e Saint Louis.

Missouri riapre ai concerti

A partire dal 4 maggio il mondo si preparerà ad attuare degli allentamenti alle misure di sicurezza prese per contenere il coronavirus, ma in Missouri il sindaco ha deciso di non seguire fase graduali, riparendo la stagione dei concerti ed venti pubblici.

Secondo quanto riporta Billboard, infatti, il primo cittadino dello stato americano Mike Parson ha allestito un piano che consentirà lo svolgimento di eventi, concerti inclusi, sempre però tenendo conto del ferreo distanziamento sociale. Per quanto riguarda teatri, cinema o stadi si prevede il distanziamento tra i posti a sedere, mentre per i concerti la distanza minima salirà a circa 1.80 metri tra individui e famiglie.

Scelta discutibile

Una decisione netta ma che non è stata condivisa da tutte le principali città dello stato, oltre che dalle altre nel resto degli USA.

Tra quelle contrarie alla riapertura ci sono Kansas City e Saint Louis, che hanno deciso di non seguire questa direttiva per mantenere attivo il piano di contenimento attuato fino ad ora, invitando dunque la popolazione a rimanere a casa fino a quando non evrrà disposto un nuovo piano sicuro per la riapertura.

Contents.media
Ultima ora