×

Infermiera uccide anziani con iniezioni letali di insulina

Condividi su Facebook

West Virginia, Usa, qui un'infermiera uccide anziani somministrando loro dosi letali di insulina tramite iniezione. Ha confessato tutto.

Uccide anziani con l'insulina, infermiera confessa
Infermiera uccide anziani con dosi letali di insulina.

Infermiera uccide anziani iniettando loro dosi mortali di insulina. Reta Mays lavorava presso una clinica per veterani di guerra nel West Virginia, Stati Uniti. Ora ha confessato tutto alla corte federale, ammettendo le sue colpe: sono sette i pazienti uccisi in questo modo, mentre prestava servizio al Louis A.

Johnson Veterans Affairs Medical Center di Clarksburg.

Usa, infermiera uccide anziani con l’insulina

Reta Mays colpiva durante il turno di notte somministrando grandi dosi di insulina, ormone usato per il trattamento del diabete, agli anziani ricoverati per varie patologie, la maggior parte delle quali legate all’età.

Secondo gli atti della corte, molti di questi non erano diabetici né necessitavano di terapie particolari o erano prossimi alla morte.

Sono deceduti tutti tra luglio 2017 e giugno 2018 per grave ipoglicemia, causata dalla drastica riduzione dello zucchero nel sangue, come effetto delle iniezioni di insulina. Le indagini sono partite allora, a seguito della diffusione di un’allarme in merito alla sospetta situazione tra gli anziani veterani, anche se inizialmente la cosa è stata gestita dall’interno.


Una storia agghiacciante

Un medico, nel 2018, si accorse che diversi pazienti erano morti con strani livelli di glicemia, attribuibili a un eccesso di insulina nel corpo. Secondo il rapporto del medico legale, lo zucchero nel sangue dei veterani defunti era sceso a 30 mg/dL, in un caso persino a 7, quando il tasso minimo si aggira sui 70 mg/dL.

Dal rapporto medico si sono sviluppate le indagini, concluse poi con le accuse nei confronti dell’infermiera Mays presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti, nel West Virginia.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.