×

Genius Dog Challenge: talent per il cane più intelligente

Condividi su Facebook

Da Budapest arriva la Genius Dog Challenge. La competizione vedrà partecipare sei concorrenti, selezionati per intelligenza e genialità.

Genius Dog Challenge, talent a quattro zampe
Genius Dog Challenge, talent per il cane più intelligente al mondo.

In arrivo la Genius Dog Challenge, talent per il cane più intelligente del mondo, direttamente dal dipartimento di etologia della Eötvös Loránd University di Budapest. Qui, sei cani di razza border collie sono stati selezionati per intelligenza e genialità, ora dovranno sfidarsi per decretare un vincitore.

La Genius Dog Challenge

Il concorso, di taglio internazionale, verrà trasmesso in diretta streaming fino a dicembre sul sito geniusdogchallenge.com. Il progetto sperimentale dell’università ungherese utilizza il metodo messo a punto dal team di Genius Dog Challenge, che ha selezionato i sei concorrenti in grado di riconoscere i nomi dei loro giocattoli.

“Abbiamo trovato sei di questi cani, tutti Border Collie, in Spagna, Norvegia, Ungheria, Florida, Paesi Bassi e Brasile”, ha spiegato Claudia Fugazza, ricercatrice, “Naturalmente, non possiamo affermare che questa sia un’abilità che appartiene solo a questa razza, ma in effetti sembra essere più frequente in loro”.

Rico, Whisky, Max, Squall, Gaia e Nalani si sono guadagnati così un posto nel talent per il cane più intelligente del mondo.

Vincerà il cane più intelligente

Nella prima delle due sessioni della Genius Dog Challenge, i sei concorrenti dovranno imparare sei nomi di giocattoli mentre nella seconda ne dovranno apprendere dodici. Sulla rivista Science del 2004, si scrive che fu proprio un Border Collie ad imparare i nomi di ben 200 oggetti.

“In due anni del nostro progetto non siamo riusciti ad addestrare i cani a riconoscere il nome degli oggetti”, ha detto la dottoressa Fugazza, “Se fosse solo questione di associare un suono a un’azione sarebbe stato possibile”.

La razza più adatta

La razza Border Collie è nella lista di quelle più intelligenti, che venne stilata già nel 1994 dal professor Stanley Coren, della British Columbia University di Vancouver. Questa nasce a seguito di una serie di test intelligenza adattiva, istintiva e di obbedienza la maggior parte delle specie canine ed è stata pubblicata nel volume The Intelligence of Dogs.

Dopo il Border abbiamo Barboncino, Pastore Tedesco, Golden Retriever, Dobermann, Pastore Scozzese, Labrador Retriever, Papillon, Rottweiler e Australian Sheperd.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media