×

Miracle Molly, la bimba nata da un embrione congelato 27 anni fa

Condividi su Facebook

Molly Everette Gibson è la bimba nata grazie ad un embrione congelato nell'ottobre del 1992, solo 18 mesi dopo la nascita di sua madre Tina, ora 29enne.

molly bimba nata da embrione congelato 27 anni fa_censored

L’embrione che ha messo al mondo Molly è stato congelato per 27 anni. E di fatto questa bellissima neonata è tecnicamente la bambina più “vecchia” del mondo già alla sua nascita e più giovane di sua madre di ben 18 mesi.

Tutto questo è stato possibile grazie ai progressi della scienza. Molly Everette Gibson è nata grazie ad un embrione congelato nell’ottobre del 1992, solo 18 mesi dopo la nascita di sua madre Tina, ora 29enne.

La bimba nata da un embrione congelato per 27 anni

Miracle Molly – come è stata soprannominata dalla stampa – ha battuto il record precedente di Emma Wren, sua sorella, che ha trascorso 24 anni da embrione prima di nascere nel novembre del 2017. Entrambi gli embrioni sono stati congelati insieme e sono stati poi inseriti nell’utero di Tina a tre anni di distanza.

La piccola Molly entra ufficialmente nei libri di storia come la bambina più “vecchia” mai nata.

Ad affermarlo sono i ricercatori dell’University of Tennessee Preston Medical Library. La direttrice del laboratorio del National Embryo Donation Center Carol Sommerfelt ha dichiarato che la nascita della bambina del miracolo è stata “molto gratificante. L’idea che un embrione congelato possa dar vita a un bambino è sempre sconvolgente”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media