×

Forte scossa di terremoto in Indonesia, rientrato l’allarme tsunami

Forte scossa di terremoto in Indonesia, rientrato l’allarme tsunami dopo la paura delle ore immediatamente successive al fortissimo sisma

Il quadrante geografico dove è avvenuto il sisma

Rientrato l’allarme tsunami dopo la forte scossa di terremoto in Indonesia, con un sisma di magnitudo superiore a 7 era stato registrato al largo dell’isola di Flores. Il pericolo che il sisma avesse innescato una sequenza di onde oceaniche era stato concreto fino a poche ore fa.

Si temeva un devastante tsunami dopo la forte scossa di terremoto in Indonesia

Tuttavia adesso gli studiosi hanno escluso che quella fortissima scossa abbia innescato fenomeni a genesi oceanica che possano mettere a repentaglio persone o cose. Il terremoto in questione era stato magnitudo 7.1 ed era avvenuto alle 12:20 ora locale, vale a dire le 4.20 del mattino qui in Italia.

Individuato l’epicentro della forte scossa di terremoto in Indonesia: al largo di Flores

L’epicentro era stato individuato al largo della popolosa isola di Flores, nella provincia indonesiana di Nusa Tenggara Orientale. Subito dopo il sisma non erano stati segnalati danni significativi o vittime. A riportarlo l’Afp che ha dato voce al capo del distretto di Flores Orientale, Antonius Hubertus: “Nelle località più vicine all’epicentro non ci sono stati danni“.

Magnitudo ridimensionata per la forte scossa di terremoto in Indonesia: da 7.6 a 7.1

Sul terremoto c’era stato anche una sorta di “cortocircuito” per determinarne la magnitidu effettiva: l’Ingv ha stimato una magnitudo di 7.1, mentre l’Usgs ha prima comunicato 7.6 e poi ribassato a 7.3. L’ipocentro è stato localizzato a circa 15 km di profondità ed epicentro nel Mar di Flores a circa 100 km dalla città di Maumere.

Contents.media
Ultima ora