×

Francia, elezioni regionali: bene la destra gollista. Male l’affluenza alle urne

Colpo di scena alle elezioni regionali in Francia che hanno visto trionfare la destra gollista. Male Macron e Le Pen. Astensionismo record alle urne.

Francia elezioni regionali

Le elezioni regionali francesi del 2021 sono state segnate da numerosi colpi di scena che potrebbero pesare come macigni in vista delle prossime presidenziali che dovrebbero vedere un vero e proprio testa a testa tra il Presidente della Repubblica in carica Emmanuel Macron e la leader di Rassemblement National Marine Le Pen.

La vera sorpresa di questa tornata è stata infatti la destra gollista che ha totalizzato il 38% delle preferenze. A destare tuttavia particolare attenzione è stata la bassissima affluenza alle urne che ha segnato un vero e proprio flop. Secondo i dati diffusi dall’ istituto Ifop-Fiducial è mancato all’appello il 65% dei votanti. 

Francia elezioni regionali, battuta d’arresto per la République en Marche

La delusione più grande l’ha vissuta il partito del Presidente Emmanuel Macron che con la sua “La République en Marche” non ha conquistato nemmeno una regione di quelle preventivate inizialmente.

Sorte simile per Marine Le Pen che con il suo partito di estrema destra Rassemblement National ha totalizzato appena il 20% del  bacino dei votanti. “una delusione per la maggioranza presidenziale”, ha dichiarato il delegato di Lrem “Stanislas Guerini”. 

Una delle maggiori sorprese è stata la sconfitta di Thierry Mariani, candidato tra le fila di Rassemblement Nationale di Marine Le Pen e dato per grande favorito nella regione Paca (Provenza-Alpi-Costa Azzurra).

Mariani è stato infatti battuto nettamente dal gollista Renaud Muselier. 

Francia elezioni regionali, astensionismo alle urne del 65%

Le elezioni regionali in Francia sono state anche caratterizzate da un vero e proprio flop alle urne con una percentuale di astensionismo che ha toccato quota 65%, Un dato a dir poco preoccupante se si pensa che 2 francesi su 3 hanno deciso di non votare. 

Francia elezioni regionali, Le Pen: “Determinata a riabilitare la politica”

Nel frattempo Marine Le Pen con un Tweet ha dichiarato: “Tutto deve essere discusso oggi per restituire ai nostri connazionali la voglia di decidere del loro futuro. Sono più che mai determinata a mettere tutte le mie energie e la mia volontà per riabilitare la politica, per renderla utile al servizio dei francesi”. 

Francia elezioni regionali, Xavier Bertrand trionfa alle presidenziali del 2022

Tra le riconferme pesanti di queste elezioni troviamo anche quella di Xavier Bertrand che ha trionfato alle regionali nella Hauts-de-France. Si tratta questo di un trionfo fondamentale che gli ha permesso di proiettarsi verso le prossime presidenziali del 2022. “Questo risultato mi dà la forza per venire incontro a tutti i francesi”, ha commentato. 

Contents.media
Ultima ora