×

Fuga dalla polizia e muoiono tre migranti dopo che il furgone si ribalta  

La vista di quel posto di blocco e poi la fuga dalla polizia: in quel tentativo folle muoiono tre migranti dopo che il furgone si ribalta  in autostrada

Il furgone distrutto dopo il tragico sinistro

Una fuga repentina dalla polizia che stava per effettuare un controllo ed è stata quasi strage di migranti dopo che il furgone che li trasportava si è ribaltato per l’alta velocità. I media spiegano che ci sono stati tre morti al confine fra Austria ed Ungheria e diversi bambini che erano nel mezzo sono rimasti feriti.

Il furgone che si è ribaltato trasportava circa 20 persone ma ad un certo punto l’autista del mezzo si è dato alla fuga per cercare di evitare un controllo della polizia.

Fuga dalla polizia, muoiono tre migranti 

Il fatto è accaduto in territorio austriaco e secondo quanto fatto sapere dalla  polizia a morire sono stati una donna e due uomini. I tre non ce l’hanno fatta dopo che il furgone in fuga si era ribaltato vicino a Kittsee.

Dopo lo schianto ai margini della carreggiata tre persone sono state estratte morte e sette sono risultate gravemente ferite in quel sinistro avvenuto nei pressi del confine con l’Ungheria. 

Il panico dell’autista e la tragedia

Ma cosa è successo? La polizia ha fatto sapere che alla vista di un posto di blocco l’autista aveva accelerato bruscamente in autostrada. Tuttavia dopo poche decine di metri e forse anche a causa delle pessime condizioni del veicolo lo stesso ha sbandato e si è ribaltato più volte dopo essersi “intraversato” in carreggiata. 

Contents.media
Ultima ora