×

Fulmine colpisce abitazione e innesca un incendio: due intossicati

Fulmine colpisce abitazione e innesca un incendio: due intossicati dal fumo che si è levato dopo il cortocircuito al sistema elettrico

Un fulmine nel cielo

In provincia di Mantova un fulmine colpisce un’abitazione e innesca un incendio: due intossicati ma per fortuna nessuna vittima in un incidente che ha tratto origine dal maltempo che nelle ultime ore ha imperversato su gran parte del nord Italia.

Secondo quanto ricostruito dai media locali il fulmine in questione ha colpito esattamente il tetto di un’abitazione situata alla periferia di Piubega, in provincia di Mantova. 

Fulmine colpisce abitazione e innesca un incendio: fumo nero e occupanti intossicati

La fortissima scarica elettrica ha causato un incendio che in poco tempo e in maniera irrefrenabile ha devastato l’interno dell’appartamento. Una densissima coltre di fumo si è levata dai locali dell’abitazione, in cui in quel momento erano presenti una donna e suo figlio.

Il fumo li ha intossicati entrambi, questo perché, secondo una ricostruzione dell’accaduto, le fiamme avrebbero attecchito in particolare sulle parti plastiche e sintetiche degli ambienti. La caduta di fulmini è sempre un evento molto pericoloso ed imprevedibile, che può generare tragedie spaventose.

Fulmine colpisce abitazione e innesca un incendio: l’arrivo dei soccorsi

I soccorsi sono giunti a razzo, in particolare le unità dei Vigili del Fuoco competenti territorialmente e quelle di soccorso sanitario.

Entrambi gli intossicati sono stati immediatamente ricoverati in ospedale e, secondo quanto riferito dai media del territorio, le loro condizioni non sono gravi. Principale responsabile dell’incidente è il furioso maltempo che sta imperversando in molte zone del nord. Un maltempo che in particolare nelle ore scorse ha colpito tutta la provincia di Mantova causando anche allagamenti che hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco le cui squadre hanno dovuto lavorare per l’intera nottata in diversi punti del territorio. 

Fulmine colpisce abitazione e innesca un incendio: le cause e il precedente

Pare che ad innescare l’incendio sia stato un cortocircuito al quadro elettrici causato dall’immenso sovraccarico causato dalla caduta del fulmine. E purtroppo i precedenti con esiti decisamente più gravi non mancano: poco meno di un mese fa, il 19 maggio, a Vittorio Veneto c’era stata una vittima e due donne rimaste intossicate con dinamiche praticamente eguali ma con un epilogo tragico. In via Casalta un potentissimo fulmine, secondo quanto ricostruito, aveva colpito una palazzina di tre piani generando un incendio. Anche in quel caso le fiamme pare fossero scoppiate a causa di un cortocircuito ai contatori dell’abitazione. 

Contents.media
Ultima ora