×

Grandine in Spagna, morta bimba di 20 mesi colpita da un grosso chicco

Una vera pioggia di proiettili di ghiaccio che ha fatto segnare un record, grandine in Spagna, morta bimba di 20 mesi colpita da un grosso chicco

Alcuni dei "chicchi" di grandine caduti in Spagna

Grandine killer in Spagna, dove è morta una bimba di 20 mesi colpita da un grosso chicco: i media spiegano che la tragedia si è consumata nel corso di un violentissimo evento meteo nella zona di Girona. La gradinata si è verificata nella giornata di martedì 30 agosto e sotto quella pioggia di proiettili di anche 10 centimetri di diametro ci è finita purtroppo la testa di una bambina di soli 20 mesi.

Grandine in Spagna, morta bimba

La piccola è morta a seguito delle ferite riportate durante la tempesta e malgrado un tempestivo ricovero in ospedale, dove malauguratamente i sanitari non hanno potuto fare nulla per salvarle la vita. In ospedale anche una trentina di persone parimenti ferite da quel bombardamento: fra loro anche adulti che avrebbero riportato contusioni o perfino fratture.

Decine di feriti anche con fratture

Nel novero dei feriti anche una donna ha dovuto essere ricoverata in ospedale con una brutta ferita sul lato destro del cranio e che è stata dimessa in queste ore.

Sempre i media della Spagna e quelli italiani che hanno ripreso la notizia fanno sapere che i vigili del fuoco intervenuti hanno risposto “a 39 segnalazioni per danni a edifici e impianti elettrici causati dalla grandinata”. I danni quantificati sono ingenti.

Contents.media
Ultima ora