×

Grecia, falsi annunci di ritardo in aeroporto di un turista inglese

Confusione, equivoci e poi vero caos in uno scalo della Grecia dopo i falsi annunci di ritardo in aeroporto di un turista inglese in vena di scherzi

Il giovane mentre fa il falso annuncio

Caos in Grecia, dove ad un certo punto vengono diffusi falsi annunci di ritardo all’aeroporto di Zante da un turista inglese in vena di scherzare che poi alla fine l’aereo lo perde lui e viene anche segnalato alla polizia. I media spiegano che un giovane turista del Regno Unito, ad un certo punto ha raggiunto la postazione incustodita d ha cominciato a diramare indicazioni false e fuorvianti che hanno mandato in tilt lo scalo e la pazienza dei passeggeri in imbarco. 

Falsi annunci di ritardo in aeroporto 

Dall’altoparlante si è sentita infatti una voce che per esempio annunciava in inglese che “il volo per Gatwick è stato ritardato di sei ore”: neanche dieci minuti dopo la stessa voce ha solennemente proclamato che ”purtroppo, il volo per Manchester è stato ritardato di sei ore”. Solo che non era previsto alcun volo per Manchester e in più il giovane è stato raggiunto dalla sicurezza dell’aeroporto e allontanato dal microfono. 

La scena ripresa e postata su TikTok

L’intera scena dello “scherzetto” è stata ripresa da Sam Wilson, un ragazzo di 22 anni che l’ha postata sul suo profilo di TikTok.  In quel video si vede l’uomo in piedi dietro un desk incustodito nei pressi di una delle porte di imbarco dell’aeroporto. Il turista buontempone indossa una tuta da ginnastica e occhiali da sole. Dopo la comprensibile confusione innescata da quella bravata alcuni passeggeri in imbarco hanno chiesto lumi ed indicato la postazione da cui arrivava la voce e sicurezza e polizia hanno messo fine allo scherzo.

Contents.media
Ultima ora