×

Grosseto, violento incendio scoppia a Cinigiano: evacuato il paese

Sono ore drammatiche in provincia di Grosseto. Nel comune di Cinigiano è scoppiato un violento incendio. Sul posto i vigili del fuoco.

Grosseto incendio Cinigiano

Il paese di Cinigiano è stretto nella violenta morsa delle fiamme. L‘incendio è scoppiato nel primo pomeriggio di domenica 24 luglio. Sul posto i vigili del fuoco che stanno lottando per spegnere il rogo. Per l’intero comune, situato alle pendici del monte Amiata sulla Maremma, è stata disposta l’evacuazione: “La situazione è molto critica.

Tutto il paese è stato evacuato. Chi autonomamente ha deciso di andarsene e chi su nostro consiglio. In pericolo c’è anche l’abitato di Castiglioncello Bandini”, ha dichiarato il primo cittadino Romina Sani. 

Grosseto, scoppia un incendio nel paese di Cinigiano 

Stando a quanto riporta “Il Giunco”, i vigili del Fuoco del comando di Grosseto stanno intervenendo sul posto a partire dalle 13.10 sulla strada provinciale 17 Cinigianese per un incendio di sterpaglie e bosco.

Le fiamme – si apprende ancora – stanno minacciando pericolosamente diverse strutture tra le quali molte ricettive (ad. esempio gli agriturismi)  o ancora allevamenti e perfino un distributore di carburante. Non sarebbe per il momento noto cosa possa aver fatto scatenare il rogo, ma avrebbe iniziato a divampare nell’area di Granaione a Campagnatico. Attivi quattro Canadair ed elicotteri della regione. 

Il sindaco: “C’è troppo fumo per dormire in paese”

Il sindaco Romina Sani nell’aggiornare la situazione aveva spiegato che non c’erano le condizioni per permettere ai cittadini di trascorrere la notte nelle loro abitazioni: “I Canadair andranno avanti con lo spegnimento sinché c’è luce poi, come mi ha confermato anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, dovranno fermarsi. È bene non restare a dormire in paese e stiamo facendo tutto il possibile per trovare una sistemazione al più presto per tutti”. 

Contents.media
Ultima ora