×

Guerra Russia-Ucraina, Kiev: “Mosca ha fermato la centrale di Chernobyl”

La centrale di Chernobyl è "completamente ferma" a causa dell'offensiva russa. Un'accusa che arriva direttamente da Kiev.

Chernobyl

La centrale di Chernobyl è “completamente ferma” a causa dell’offensiva russa. Un’accusa che arriva direttamente da Kiev.

Guerra Russia-Ucraina, Kiev: “Mosca ha fermato la centrale di Chernobyl”

Nella giornata di ieri, 8 marzo, l’Aiea, Agenzia internazionale per l’energia atomica, aveva fatto sapere di aver completamente “perso il contatto remoto di trasmissione dati con i sistemi di salvaguardia di Chernobyl“.

Nella giornata di oggi, 9 marzo, arriva un’accusa direttamente da Kiev. La centrale di Chernobyl è “completamente ferma” a causa dell’offensiva russa. Secondo quanto riportato dagli operatori della centrale, le forze russe avrebbero scollegato l’impianto nucleare dalla rete.

La centrale di Chernobyl è completamente distaccata dalla rete elettrica

A causa delle azioni militari degli occupanti russi, la centrale nucleare di Chernobyl è stata completamente disconnessa dalla rete elettrica” hanno riferito le autorità ucraine su Telegram, secondo cui al momento l’impianto risulta “completamente fermo“.

Le azioni militari sono in corso, quindi non c’è possibilità di ripristinare le linee. Anche la città di Slavutych è senza corrente” hanno aggiunto. La centrale di Chernobyl non trasmette più dati all’organismo di controllo delle Nazioni Unite, come spiegato dall’Aiea, che ha espresso una grande preoccupazione per il personale che lavora nella struttura ucraina sotto la guardia russa.

Contents.media
Ultima ora