×

Guerra Ucraina, Papa Francesco lancia un appello alle nazioni: “Non portate l’umanità alla rovina”

Papa Francesco ha presieduto le celebrazioni di domenica 5 giugno in sedia a rotelle. Il Pontefice ha lanciato un appello alle nazioni.

Guerra ucraina Papa Francesco

Papa Francesco anche nella mattinata di domenica 5 giugno ha preso parte all’impegno pubblico seduto sulla sedia a rotelle. Il Pontefice inoltre non ha presieduto la messa di Pentecoste che è stata invece celebrata dal Cardinal Re. In questa occasione ha lanciato un appello ai capi delle nazioni chiedendo che vengano messe in atto azioni concrete per fermare il conflitto in Ucraina.

Guerra Ucraina, Papa Francesco lancia un appello ai responsabili delle nazioni

Il sommo Pontefice nel rivolgersi alle nazioni ha affermato: “mi appello ai responsabili delle nazioni: non portate l’umanità alla rovina […] si mettano in atto veri negoziati, concrete trattative per un cessate il fuoco”.

“Lo Spirito Santo insegna alla chiesa la necessità di uscire”

Nel corso dell’omelia della messa di Pentecoste, il Papa ha anche parlato dell’importanza di annunciare: “Lo spirito mondano preme perché ci concentriamo solo sui nostri problemi e interessi, sul bisogno di apparire rilevanti, sulla difesa strenua delle nostre appartenenze nazionali e di gruppo […] “,.

Ha infine aggiunto che lo Spirito Santo “insegna alla chiesa la necessità vitale di uscire, il bisogno fisiologico di annunciare, di non restare chiusa in se stessa, di non essere un gregge che rafforza il recinto, ma un pascolo aperto perché tutti possano nutrirsi della bellezza di Dio; ci insegna ad essere una casa accogliente senza mura divisorie”.

Contents.media
Ultima ora