Hanami a Tokyo: lo spettacolo dei ciliegi in fiore
Hanami a Tokyo: lo spettacolo dei ciliegi in fiore
Viaggi

Hanami a Tokyo: lo spettacolo dei ciliegi in fiore

tokyo
tokyo

La celebrazione della primavera a Tokio: la festa chiamata "hanami" colora di rosa e bianco gli angoli più suggestivi della metropoli giapponese


In poche città del nostro pianeta la primavera viene celebrata e onorata come in Giappone. Qui l’arrivo della bella stagione diventa una vera e propria cerimonia collettiva di rigenerazione, con una vera e propria esplosione di colori a cui la natura regala un’eleganza senza paragoni. Il periodo ideale per ammirare la bellissima fioritura dei ciliegi (sakura) va da fine marzo a inizio aprile. In terra nipponica, e a Tokyo in particolare, si può seguire il ritmo della fioritura grazie ai notiziari e alle previsioni meteo. Ecco invece quali sono i luoghi più suggestivi della capitale per vivere appieno la straordinaria atmosfera della festa di hanami che si colora di rosa.

ciliegi tokyo

A Tokyo esplode l’hanami

La città di Tokyo in particolare si prepara ad accogliere la primavera con la spettacolare fioritura dei ciliegi. Si tratta dell’hanami, uno degli eventi più attesi dell’anno, nonché simbolo della tradizione giapponese. Si inizia dal Showa Kinen Park, un parco che ospita più di 1500 alberi di ciliegio e molti altri fiori, tra cui i tulipani che sbocciano a metà aprile. Il parco rappresenta il luogo ideale per gli amanti della fotografia. Si passa poi allo Shinjuku Gyoen National Garden, che si trova nel cuore di Tokyo. Questo è un parco grandioso, dove si può godere dell’hanami in piena serenità e armonia con la natura. Qui è possibile ammirare la fioritura anche dopo l’alta stagione. Il Nakameguro, lungo il fiume Meguro, offre invece uno spettacolo incredibile al calar del sole: gli alberi vengono infatti illuminati e i ciliegi creano giochi di luce bellissimi che si riflettono sulle acque del fiume. A fine fioritura, poi, i petali caduti nell’acqua dipingono letteralmente il fiume di rosa.

In barca tra i ciliegi in fiore

fioritura ciliegi

Ma non è tutto. Il Yanaka Reien Cemetery, che ospita il sepolcro del 15° shogun Tokugawa, è un luogo tranquillo dove si può fare una piacevole passeggiata sotto gli alberi in fiore. Il Chidori-ga-fuchi è il canale che circonda il palazzo imperiale, nonché uno dei luoghi più conosciuti dove si celebra l’hanami. Qui si può godere della fioritura anche prendendo una barca a noleggio. Per finire, c’è il Sumida Park, il parco più amato dai giapponesi fin dal periodo Edo. Qui è possibile godere pienamente dello spettacolo dell’hanami. Sempre nella zona del Sumida Park, un altro modo di vivere l’hanami è quello di fare una crociera sul fiume, soprattutto di sera. Le luci di Tokyo Skytree e lo yakatabune (una tradizionale imbarcazione giapponese) regalano emozioni davvero impareggiabili.

Un festival da non perdere

hanami tokyo

Fra gli eventi più suggestivi di Tokyo, per non perdere la magia di questo momento c’è anche il Sakura Festival. Si tratta di una kermesse dedicata all’arte, alla musica e alla tradizionale cultura culinaria giapponese. L’evento che avrà luogo a Nihombashi dal 16 marzo al 15 aprile. Chi ha la fortuna di poter fare un viaggio in Giappone in questo periodo, non se lo lasci dunque scappare!


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche