×

Il Flamenco dichiarato dall’Unesco patrimonio culturale dell’Umanità

Il flamenco è la danza della passione per antonomasia e da pochi giorni è anche tutelato dall’Unesco.

default featured image 3 1200x900 768x576

flamenco
Il flamenco è la danza della passione per antonomasia e da pochi giorni è anche tutelato dall’Unesco.

Il consiglio generale ha, infatti, dichiarato la danza, insieme alla nostra cucina Mediterranea, Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.
Cinque anni fa Lo stesso organismo aveva respinto la candidatura del Flamenco a questo notevole riconoscimento ma nel corso di questi pochi anni, grazie al lavoro delle istituzioni, il giudizio dell’Unesco è cambiato nei confronti di questo prodotto culturale Spagnolo.
Inutile dire che insieme al privilegio di questo titolo c’è la responsabilità di tutelare questa danza, frutto dell’unione di diverse culture: Il flamenco è, infatti, fortemente influenzato dal popolo nomade dei gitani ed è ha le sue origini nella cultura musicale dei Mori e degli Ebrei.

Un riconoscimento, a mio dire, davvero meritato!

Contents.media
Ultima ora