×

Il video shock di Adam Lambert spopola in rete. Ma lui…chi diavolo è?

default featured image 3 1200x900 768x576
adam lambert beard

Adam Lambert live in Amsterdam – Purple Haze shock
Adam Lambert, questo sconosciuto. Lo so, beata ignoranza. Il mondo lo adora e io avrò letto il suo nome da qualche parte giusto un paio di volte. In questo momento, la sua performance di Purple Haze (mi scomoda Jimi Hendrix) nella tappa olandese (giusto i paesi bassi mi cadono a pennello) del suo Glam Tour è tra i video più visualizzati di Youtube.

Dato che siamo sempre nel pezzo non ci facciamo scappare la notizia ma perlomeno facciamoci un’idea del cantante in questione (io e gli altri 5 o 6 che non lo conoscono). Comincio dalla foto. Oooook questo look da Bill Kaultiz dei poveri mi lascia un pò perplesso ma gustibus non disputandum est. Vediamoci un pò dei suoi video allora. Oooooooooook il ragazzo vuole farsi ricordare per la sua “trasgressività”, finti orgasmi, spuntoni, bulloni microfoni dove non dovrebbero stare, beh direi che c’è tutto.

Ma figurati non se lo filerà nessuno! Eh no! Arriva secondo ad American Idol 8, la rivista Billboard (mica la gazzetta di Paperopoli) lo definisce il possibile nuovo frontman dei Queen, Lady GaGa gli scrive un pezzo, Matt Bellamy dei Muse vuole scrivergli le musiche, il suo tour tocca 50 città tra America e Canada e la settimana scorsa era pure dietro l’angolo, ai Magazzini Generali di Milano con il suo show sold out! Checcosa?!

Ora voi vi chiederete, va bene, ma perchè questo video su Youtube spopola.

Ve lo dico io. Durante la performance di Purple Haze, Lambert esce fuori col suo gilet paillettato si bacia il tastierista (con la stessa acconciatura della Carrà), si accende uno spinello e si ficca il microfono in bocca. Io finirei qui, scusate se non mi soffermo più di tanto, ma se volete, ad onor di cronaca, in principio per voi il video.

Contents.media
Ultima ora