×

Imprese, Bonetti: 'Più percorsi meritocratici, uomini e donne competano alla pari'

featured 1528664

Roma, 19 ott. (Adnkronos/Labitalia) – “Promuovere la presenza delle donne nei luoghi di governance, sia a livello istituzionale che nel mondo del business, è oggi ritenuto un impegno fondamentale, non solo per il Governo italiano ma anche in ambito internazionale, come una delle strategie necessarie per costruire un nuovo modello di sviluppo, che sia davvero resiliente, inclusivo, sostenibile per la nostra società".

Così la ministra delle Pari Opportunità e Famiglia, Elena Bonetti, in un videomessaggio inviato al workshop “Donne manager e performance aziendali”, organizzato da Fondirigenti, e nel quale sono stati presentati i risultati di un’indagine sul tema della formazione per le donne manager.

“Anche nel mondo del lavoro – ha continuato Bonetti – oggi dobbiamo dare un impulso forte all’assunzione di responsabilità da parte delle donne, alla possibilità di favorire nelle imprese percorsi meritocratici che mettano le donne e gli uomini nelle condizioni di competere davvero alla pari".

"Uno degli strumenti che credo possa risultare particolarmente utile è quello della Certificazione per la parità di genere e tutte quelle misure che, anche nell’ambito del Pnrr abbiamo messo in campo, condizionalità e premialità, che sono rivolte proprio a sostenere, attraverso gli investimenti straordinari di cui oggi disponiamo, un cambio di paradigma sostanziale nella governance del nostro sistema Paese”, ha concluso.

Contents.media
Ultima ora