> > Incidente tra una betoniera, un furgone e una bici: due morti, grave 12enne

Incidente tra una betoniera, un furgone e una bici: due morti, grave 12enne

I vigili del Fuoco all'opera dopo lo spaventoso sinistro

Incidente tra una betoniera, un furgone e una bici: l'autista del camion cerca di schivare il ciclista e centra il mezzo commerciale che arrivava

Incidente tra una betoniera, un furgone e una bici in provincia di Venezia e bilancio terribile: due morti ed un 12enne in gravi condizioni.

Il gravissimo sinistro si è verificato a Torre Mosto con il ragazzino ed un altro ferito portati al Ca’ Foncello di Treviso. A bordo del furgone coinvolto c’erano tre persone, due delle quali morte ed una ferita. Tutto è accaduto fra le 7 e le 8 di oggi, 11 ottobre, in località Staffolo.

Incidente tra una betoniera, un furgone e una bici

Come spiegano i media sul posto dopo quel terrificante urto sono arrivati a razzo i Vigili del fuoco, i sanitari del Suem 118 e i carabinieri.

Due degli occupanti del furgone sono morti sul colpo ed il ragazzino che viaggiava sulla bici è stato ricoverato in condizioni definite severe, in codice rosso. Il 12enne pare fosse appena uscito di casa con la sua due ruote ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso

L’autista voleva schivare la due ruote

Sulle dinamiche del sinistro stanno facendo luce le forze dell’ordine intervenute, ma pare che l’autista della betoniera, uscito illeso dall’urto, stesse cercando di evitare il ragazzino in bicicletta.

Nel farlo l’uomo avrebbe sterzato e centrato in pieno il furgone che proveniva dalla direzione opposta. Il mezzo commerciale è finito in un fossato e la betoniera fuori strada.