×

Israele, attacco terroristico a colpi di coltello: 4 morti

4 persone sono state aggredite e uccise a colpi di coltello: è successo a Beersheva. Fermato l'assalitore, ucciso a colpi di pistola.

attacco terroristico Israele

Paura a Israele a causa di un attacco terroristico avvenuto fuori da un centro commerciale di Beersheva. 4 le vittime, poi l’aggressore è stato ucciso (evitando una strage).

Attacco terroristico a Israele: la dinamica

Quanto accaduto a Beersheva, nel Sud di Israele, potrebbe essere un attentato terroristico.

Ha generato il panico l’aggressione avvenuta fuori da un centro commerciale della città. Tra le vittime, due donne tra i 30 e i 40 anni e un uomo di 35 anni. Dalle informazioni rese note finora, si conterebbero anche diversi feriti. Tra loro anche una persona che versa in gravi condizioni.

Il capo del Pronto soccorso della zona ha fatto sapere che l’attacco sarebbe avvenuto a colpi di coltello.

Una persona, invece, è stata travolta e uccisa da un’auto guidata dal responsabile del tragico episodio.

Nelle ultime settimane, con l’avvicinarsi del Ramadan, la tensione è aumentata a Israele e nei territori palestinesi.

Fermato e ucciso il responsabile dell’attacco

Secondo le forze di sicurezza israeliane, l’aggressore sarebbe un beduino della zona ritenuto sostenitore dell’Isis.

L’uomo è stato ucciso. Eli Levy, portavoce della polizia, ha fatto sapere: “Un passante ha preso l’iniziativa e gli ha sparato, uccidendolo”.

Contents.media
Ultima ora